Hamilton Titanium Khaki Field Auto: Recensione e prezzo

Hamilton Titanium Khaki Field da 38 e 42 mm

Conosciamo tutti bene Hamilton. Inizialmente fondato a Lancaster, Pennsylvania, nel 1892, il marchio ora risiede con orgoglio sotto l’egida dello Swatch Group. Amato per i suoi orologi ben costruiti e dall’eccellente rapporto qualità-prezzo, conosco diversi appassionati il cui primo accesso nel collezionismo di orologi serio è iniziato con l’acquisizione di un orologio Hamilton. Gran parte di quei collezionisti hanno scelto un Khaki Field per la sua eredità militare e il prezzo accessibile.

Hamilton Titanium quadrante Cemento

Quando fui invitato alla presentazione della nuova collezione ero molto curioso nelle novità e ammetto che le attese hanno superato le mie aspettative.

L’eredità di Hamilton di fornire orologi robusti e affidabili alle forze armate durante il 20° secolo, continua con la collezione Khaki Field Titanium Automatic. Lanciato in precedenza in due versioni da 42 mm (qui per leggere la recensione completa), il marchio svizzero di origine americana aggiunge una nuova dimensione della cassa da 38 mm pensata per gli appassionati che preferiscono segnatempo più compatti, mettendo in risalto anche il design degli originali storici.

Ciò dimostra come il brand ascolti il suo pubblico e segua con attenzione il mercato.

Hamilton ha finalmente allineato quindi il Khaki Field Titanium al resto della sua famiglia offrendo una cassa di 38 mm e la nuova collezione non ha deluso le attese. I nuovi modelli da 38mm sono offerti in un trio di nuove intriganti varianti. C’è un quadrante nero con accenti arancioni, un quadrante verde “kaki”, anche con accenti arancioni, e infine un’opzione nera PVD con un quadrante grigio testurizzato simile al cemento.

Specifiche tecniche Hamilton Titanium

  • Brand: Hamilton
  • Modello: Khaki Field Titanium Automatic
  • Numero di Referenze 38mm: H70205860 e H70205830 (titanio spazzolato), H70215880 (rivestito in PVD);
  • Numero di Referenze 42mm: H70545560, H70545540 (titanio spazzolato).
  • Diametro: 38 mm, 42 mm.
  • Materiale cassa: Titanio
  • Colore quadrante: Verde, blu, nero, grigio
  • Indici: Numeri arabi luminescenti
  • Lume: Super-LumiNova
  • Impermeabilità: 100 m
  • Cinturino/Bracciale: kaki, cinturino in nabuk marrone o grigio guarda
  • Il movimento Calibro: H-10 Funzioni: Ore, minuti, secondi Diametro: 25,6 mm Riserva di carica: 80 ore Carica : automatica Frequenza: 3,5 Hz (21.600 oscillazioni orarie) Rubini: 25

L’Hamilton Titanium Automatic è disponibile già da qualche anno nella versione da 42 mm, ma la versione da 38 mm è sicuramente tra le dimensioni più ricercate tra gli appassionati. L’H-10 resta come cuore pulsante di quesiti orologi, così come l’opzione tra titanio spazzolato e titanio rivestito in PVD. Ho trovato molto interessanti la selezione di nuovi colori dei quadranti.

La nuova versione da 42 mm dell’orologio è disponibile in titanio spazzolato con quadrante “kaki” o blu. La versione da 38 mm invece comprende tre varianti molto intriganti che vi illustrerò più avanti.

Il Khaki Field Titanium Auto in due diverse dimensioni di cassa

Hamilton Titanium 42 mm

I nuovi modelli sono disponibili in due diverse dimensioni della cassa: 38 mm e 42 mm. L’attuale tendenza di mercato per gli orologi di dimensioni più piccole continua a crescere, ma molto ovviamente dipende dalle dimensioni del polso; nell’immagine in alto ad esempio indosso la versione più grande da 42 mm con uno splendido quadrante verde; questa referenza mi ha colpito molto in quanto a mio avviso incarna completamente il design della collezione e la trovo perfetta sul mio polso da 17,5mm di diametro. In linea con le specifiche tecniche dei modelli militari, dispone anche di una scala delle 24 ore.

A mio parere, sono state fatte scelte perfette e idonee. Non è cambiato molto dalle edizioni precedenti rispetto alle nuove versioni 2022. Le uniche differenza possiamo trovarle sull’incisione “Titanium” sulla cassa che è scomparsa e l’ottima lettura delle indicazioni è data dalla presenza di SuperLuminova sulle lancette e sui grandi indici a cifre arabe.

Hamilton Khaki Field Titanium Auto in 38 mm

Hamilton Khaki Field Titanium Auto

Nuova dimensione da 38 mm per il Khaki Field di Hamilton, a vantaggio di vestibilità e comfort, senza tradire il suo stile militare. Hamilton offre il nuovo Khaki Field Titanium Auto da 38 mm in tre varianti, suddivise in due finiture della cassa.

In titanio spazzolato c’è un quadrante verde e un quadrante nero, e in titanio PVD c’è un quadrante grigio con una texture lunare.

I nuovi modelli, tutti impermeabili fino a 100 metri, si uniscono ai ranghi di questo ricercato orologio da campo: una cassa spazzolata con quadrante nero e cinturino in nabuk color kaki; una cassa spazzolata con quadrante kaki e cinturino in nabuk marrone; o una cassa rivestita in PVD nero con quadrante grigio simile al cemento e cinturino in nabuk grigio.

Tutti e tre sono dotati di cinturini in pelle nabuk, molto bella da toccare con mano, morbida al polso e allo stesso tempo molto resistente.

Hamilton Khaki Field Titanium Auto in 42 mm

Khaki Field Titanium Auto in 42 mm

Per la dimensione da 42 mm, Hamilton ha introdotto due nuovi modelli accanto ai modelli della generazione precedente. Entrambe le nuove versioni hanno casse in titanio spazzolato. Sfortunatamente, non ci sono nuove opzioni di colore del quadrante per la cassa in titanio PVD nero.

Il quadrante grigio opaco simile al cemento è esclusivo della dimensione più piccola di 38 mm. Le due nuove opzioni sono un quadrante verde kaki o un meraviglioso blu.

Caratteristiche dell’Hamilton Titanium

Hamilton Titanium

Un tempo americano, Hamilton ora fa parte del gruppo Swatch. Il marchio può infatti sfruttare tutta l’esperienza e il know-how del gruppo. Poiché il Khaki è stato originariamente progettato per rientrare nelle specifiche del Dipartimento degli accessori dell’esercito negli anni ’40, successivamente nelle specifiche “GG-W-113” e “MIL-W-3818B” negli anni ’60 e oltre, il design dell’orologio – che rimane per lo più invariato – è ancora molto “American Design”.

Ha una qualità robusta, è semplice, facile da leggere e la qualità percepita è davvero molto alta.

Il modo in cui Hamilton ha spinto il design in questa recente versione è molto accattivante pur esercitando molta moderazione.

Khaki Field Titanium Automatic

I toni di colore tenui e le finiture opache rispettano la tradizione, mentre il Kaki e il quadrante lunare sono una bellissima e interessante novità. Dimostra che il design può davvero evolversi.

Hanno realizzato un quadrante verde che è molto in linea con l’etica originale dell’orologio, per non parlare di un quadrante grigio simile al cemento che è sia nuovo che riservato.

Tutti i quadranti sono dotati di Super-Luminova di alta qualità applicato alle lancette e ai numeri delle 12 ore, garantendo una perfetta leggibilità a colpo d’occhio e in tutte le condizioni di luce. In linea con le tradizionali specifiche militari, sul quadrante è presente anche una scala di 24 ore.

Una critica che a volte ho letto sui vari forum al Khaki Field Mechanical era la larghezza lug to lug rispetto alla dimensione della cassa di 38 mm, a causa di anse particolarmente lunghe.

Con i nuovi modelli in titanio, Hamilton ha rimodellato le alette per eliminare il rigido angolo di 90 gradi; ora le anse sono smussate e, insieme alla cassa in titanio, sembrano ben avvolgere il polso.

Movimento Automatico con Calibro H-10

Movimento Calibro H-10

Movimento Calibro H-10

Il Khaki Field, meccanico o automatico, è spesso citato come l’orologio da campo ideale. Di solito è il primo orologio che viene consigliato a chiunque sul mercato e sicuramente si è guadagnato quella posizione nel tempo.

Il movimento H-10, con le sue 80 ore di riserva di carica, continua a far marciare questi orologi. Per coloro che pensano che sia lo stesso movimento del Powermatic 80, ma con un nome diverso, dovrebbero sapere che tra i due c’è una sottile differenza. L’H-10 offre sempre una riserva di carica di 80 ore ma ha due rubini extra per un totale di 25 contro i 23 del Powermatic 80. Questo perché l’H-10 utilizza uno scappamento con spirale Nivachron, mentre il Powermatic 80 utilizza uno scappamento sintetico.

La spirale in Nivachron è uno dei materiali più avanzati dell’orologeria moderna, permettendo una superiore resistenza della lega agli urti, ai campi magnetici e alle variazioni termiche, mantenendo l’orologio puntuale anche nelle condizioni più estreme. 

Prezzo e disponibilità Hamilton Khaki Field Titanium Auto

Hamilton Titanium prezzo

I nuovi colori del quadrante e le finiture della cassa rappresentano una scelta ancora più ampia e il prezzo è ancora sotto di 1.000 euro. Tante opzioni di scelta quindi, ad un prezzo ultra competitivo.

Ricapitolando, la cassa in titanio è disponibile anche nella versione con rivestimento PVD nero. Quest’ultima ha il quadrante grigio cemento e il cinturino in Nabuk grigio, mentre l’altra variante in titanio spazzolato è proposta con quadrante nero e cinturino in Nabuk kaki o con quadrante kaki e cinturino in Nabuk marrone.

I prezzi variano da € 895 a € 945 per la versione da 38 mm, con il modello PVD che presenta un leggero sovrapprezzo. Le nuove Khaki Field Titanium Auto da 42 mm sono vendute entrambe a € 945 .

Per maggior informazioni vi invito a consultare il  sito ufficiale www.hamiltonwatch.com.

L’ho già detto, ma lo ripeto: gli orologi Khaki Field di Hamilton sono orologi robusti e l’aggiunta perfetta a qualsiasi collezione.

Penso che gli “orologi da campo” siano incredibilmente versatili, abbinabili sia con abiti da lavoro che con abiti casual.

C’è un motivo per cui gli orologi Khaki Field di Hamilton sono consigliati per i collezionisti vecchi e nuovi allo stesso modo. Incarnano un eccellente rapporto qualità-prezzo, esprimono l’espressione di una progettazione intelligente e l’affidabilità Svizzera.

Dettagli
Khaki Field Titanium Automati
Nome Articolo
Khaki Field Titanium Automati
Descrizione
Hamilton ha ampliato la collezione Khaki Field Titanium Automatic in modo ampio è un vero segno che gli orologi in titanio sono sempre più richiesti sul mercato. Il suo tono grigio leggermente più scuro e il peso ridotto fanno miracoli come sensazione dell'orologio. I modelli neri e verde da 38 mm costano 895 euro ciascuno, mentre l'orologio PVD da 38 mm costa 945 euro, insieme ai due referenze da 42 mm. Questi prezzi riflettono la capacità di Hamilton di produrre orologi svizzeri di alta qualità ad un ottimo prezzo, con pochi competitor.
Autore
RecensioniOrologi.it
Recensioniorologi.it
Logo

Nessun commento ancora.

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Attiva notifiche per non perdere le nostre recensioni    OK No Grazie