BLOG OROLOGI: MAGAZINE DEDICATO A RECENSIONI OROLOGI, OPINIONI E NOVITÀ NEL MONDO DELL’OROLOGERIA

Orologi Francesi: i principali brand da prendere in considerazione

Gli appassionati di orologi sono generalmente a conoscenza solo di pochi di Paesi, oltre alla Svizzera, che hanno affermato in modo significativo il loro orgoglio nazionale nel panorama dell’orologeria moderna. Gli orologi tedeschi e giapponesi sono importanti e ben consolidati ad esempio, e sebbene esistano movimenti per far rivivere le industrie orologiere britanniche e americane, un tempo importanti, la gran parte di esse restano un’attività su piccola scala.

Tuttavia, se ci si ferma a riflettere, la Francia sembra ben posizionata per avere un impatto sul mondo dell’orologeria moderna per una serie di ragioni. Il Paese è un importante mercato di orologi di lusso e dispone delle risorse economiche e creative, del background e della passione necessaria per contribuire in modo significativo al settore. Gli orologi francesi, del resto, hanno rappresentato una parte importante dell’industria orologiera precedente alla crisi del quarzo.

Le principali marche di orologi Francesi

Negli ultimi anni ho imparato anche io ad apprezzare brand di orologi francesi che fanno cose molto interessanti. Naturalmente, alcuni marchi di orologi molto importanti hanno sede in Francia, come Breguet, Cartier e Bell & Ross. Inoltre, anche famose case di moda come Hermès e Chanel hanno un piede ben saldo nel mondo dell’orologeria di alta gamma. Gli orologi francesi sono in grado di sfruttare i punti di forza della moda e del design, ma il Paese ha anche una storia orologiera a cui attingere.

La zona di Besançon confina con la regione orologiera svizzera di La Chaux-de-Fonds e un tempo era un importante centro dell’orologeria francese. Non sorprende che qui abbiano sede alcuni dei moderni marchi francesi, molti dei quali vantano un’eredità regionale ma beneficiano anche della vicinanza alle risorse della Svizzera, proprio il motivo per cui il governo ha deliberatamente creato l’industria orologiera francese alla fine del XVIII secolo.

La maggior parte di quasi tutti gli orologi prodotti oggi utilizza parti provenienti da più Paesi, e l’origine o la nazionalità di un orologio è in realtà tutt’altro che chiara. I marchi presenti in questo elenco si identificano come francesi e rappresentano tutto ciò che va dalle aziende con movimenti orgogliosamente interni a quelle che si riforniscono di componenti dalla Svizzera e dall’Asia orientale e a vari approcci intermedi. Gli orologi francesi non presentano necessariamente una serie di caratteristiche nazionali (come, ad esempio, molti orologi tedeschi), ma spaziano dai robusti orologi militari a quelli più artistici, rappresentando così molto bene un Paese moderno e diversificato.

Yema

Con sede a Morteau, Yema ha una ricca storia, che ha sfruttato introducendo modelli storici come lo Yachtingraf, il conveniente orologio da immersione Superman e una delle nostre riedizioni recenti preferite, il cronografo Speedgraf.

Yema era un tempo un importante produttore di orologi francesi, e oggi l’azienda moderna va forte con un approccio agli orologi da polso orientato al valore.

L’assortimento di Yema comprende un’ampia gamma di orologi, movimenti e punti di prezzo, tra cui movimenti progettati e assemblati internamente. Con il recente passaggio a movimenti in gran parte prodotti in proprio, il marchio entra anche in un nuovo territorio di prezzi.

Consiglio di leggere:

Baltic

Baltic Aquascaphe

La produzione di Baltic ha sede a Besançon ed è specializzata in orologi moderni semplici ma soddisfacenti, realizzati in stile vintage.

In diverse recensioni qui sul blog ho dichiarato di essere un fan di questo marchio. Gli orologi Baltic sono dotati principalmente di movimenti giapponesi e sono assemblati in Francia.

Si tratta di un marchio che offre valori solidi e stili con un’impronta vintage, ma senza sentirsi iterativo.

Vi consiglio di leggere:

Dodane

Dodane
Dodane

Dodane è un marchio particolarmente noto per il suo orologio da pilota, il cronografo flyback Type 21 sviluppato per il Ministero della Difesa francese negli anni Cinquanta. Con sede a Besançon, il marchio produce oggi il Type 21 come riedizione/omaggio, un più recente Type 23 progettato per l’aeronautica militare francese, nonché veri e propri strumenti cronografici di bordo da montare sugli aerei.

I loro orologi cronografi sono generalmente dotati di movimenti automatici svizzeri Dubois Depraz. Si tratta di un marchio francese tranquillamente specializzato più o meno in un solo tipo di orologio militare, e questo conferisce a Dodane una certa legittimità che è difficile da battere.

Ho detto che gli orologi sono piuttosto attraenti e disponibili anche per i civili?

ZRC

ZRC watches
ZRC watches

ZRC è un’altra azienda francese con una lunga storia di collaborazioni con le forze armate francesi e produce essenzialmente un unico tipo di orologio, che in questo caso è un orologio subacqueo.

Basato su un pezzo realizzato per la marina francese negli anni ’60, il design unico presenta una corona a ore 6 (per evitare danni e che si possa impigliare durante le operazioni subacquee), con una forma angolare della cassa, oltre ad altre caratteristiche di design che lo distinguono nel vasto mondo degli orologi subacquei.

Merci

Merci Watch LMM-01

Vi segnalo questo brand in quanto vi consiglio di acquistare un orologio del marchio, come souvenir durante il vostro prossimo viaggio a Parigi.

Merci produce abbigliamento, accessori e articoli per la casa, ma anche orologi semplici e attraenti con un look militare e alcune piccole variazioni stilistiche.

Gli orologi Merci sono disponibili con movimenti al quarzo o meccanici svizzeri a carica manuale e sono realizzati con materiali di alta qualità. Soprattutto, hanno un prezzo ragionevole e una certa eleganza di design che i francesi sanno fare molto bene.

Serica

Serica Watches
Serica Watches

Microbrand parigino che si concentra sugli orologi da polso, ma con uno spiccato senso del design, Serica offre nuove interpretazioni degli stili classici degli orologi sportivi.

In particolare, il marchio ha iniziato con un orologio da campo, seguito da un orologio da immersione e da un GMT.

I modelli condividono vibrazioni retrò e diametri di cassa moderati sotto i 40 mm, ma con design freschi che li rendono interessanti, unici e degni di nota.

Altri articoli
2 risposte
  1. Grazie Carmine, articolo molto interessante,
    Buon 2023!
    Alberto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Attiva notifiche per non perdere le nostre recensioni OK No Grazie