Home Curiosità Rolex Bao Dai – Il secondo Rolex più costoso al mondo

Rolex Bao Dai – Il secondo Rolex più costoso al mondo

2947
CONDIVIDI

Ciao a tutti! Siamo certi che anche voi amate gli orologi costosissimi, e anche se non li potete acquistare siete comunque affascinati dalla bellezza di questi modelli, rari e unici, nel loro genere. Oggi noi di recensioniorologi.it vogliamo parlarvi del secondo Rolex più costoso al mondo. 

Bao Dai 6062: il Rolex più costoso al mondo 

Il Rolex Bao Dai con referenza 6062 è stato aggiudicato come il secondo orologio più costoso Rolex (il primo è il Rolex Paul Newman Ref 6239). Questo segnatempo prezioso venduto dalla casa d’aste svizzera Phillips Bacs, ha trovato un acquirente alla “modica” cifra di 5,066,00 milioni di franchi svizzeri. 

Dopo l’asta, questo modello è diventato il secondo Rolex più costoso venduto da una casa d’aste. L’asta iniziale fissata a 1,5 milioni di franchi svizzeri ha raggiunto in poco tempo una cifra da capogiro, superando il Rolex 4113 split-second venduto precedentemente alla cifra record di 2,4 milioni di franchi. 

orologio più costoso al mondo prezzo

Perché quest’orologio ha raggiunto una cifra così alta? Sicuramente non stiamo parlando di un semplice Rolex ma di un modello creato ad personam e unico nel suo genere. 

Il Rolex Bao Dai, innanzi tutto presenta delle complicazioni che gli permettono di leggere e segnalare sul quadrante sia le fasi lunari che il triplo calendario. 

La cassa è realizzata in oro giallo da 18 ct. e questo è tra i 3 modelli di Rolex al mondo, a montare un quadrante nero di questo genere, e inoltre l’unico ad essere adornato con diamanti al posto degli indici. Inoltre, per permettere il posizionamento del diamante anche sulle ore 12, Rolex sposta la corona in basso, e anche la dicitura Rolex Oyster Perpetual viene segnalata sopra le ore sei e non sotto le ore 12. 

Tutti questi particolari preziosi hanno sicuramente un grande valore, ma ciò che ha portato l’orologio a raggiungere una cifra così alta è la provenienza del segnatempo. Il Rolex 6062, infatti è appartenuto all’imperatore vietnamita Bào Dai, che lo acquisto dalla maison nel 1954, in occasione della partecipazione alla conferenza di pace per l’Indocina. 

Chi si è aggiudicato l’asta del Rolex Bao Dai? 

orologio Rolex più costoso al mondo da polso

L’orologio prima di andare all’asta è stato ammirato da milioni di appassionati, questo infatti è stato messo in mostra in tre città molto importanti: Londra, Honk Hong e New York. 

Dopo aver girato il mondo ed essere stato il centro di ammirazione per la sua unicità, bellezza e preziosità, l’orologio è tornato in svizzera a Ginevra per essere battuto all’asta. 

L’asta si è tenuta il 13 e 14 Maggio e oltre al Rolex Bao Dai, la casa d’aste Philips Bacs ha proposto anche altri orologi unici e molto costosi, questi erano i Rolex: Neptune, Stainless Steel, Tiffany & CO, John Player Special Paul Newman Daytona, Gold Oyster Chronograph Paul Newman Legend, Only Gold Qaboos Daytona e infine un Pre Daytona Chronograph whit Black Galvanic Dial. 

Sicuramente anche tutti questi modelli avevano un valore altissimo e sono stati battuti comunque a prezzi da capogiro, ma nessuno ha raggiunto il valore del preziosissimo Bao Dai. Ma alla fine chi se lo è aggiudicato? 

All’arrivo del Rolex Bao Dai nella sala delle aste il banditore ha dichiarato il prezzo di partenza pari a 2,1 milione di franchi (quasi 2 milioni di euro). Durante le prime battute in sala il prezzo è salito in circa dieci minuti. Ma dopo dieci minuti di rilanci poco significativi, chiama un compratore esterno che propone la cifra di ben 5 milioni di dollari. 

Rolex Bao Dai Ref. 6062

Al momento della dichiarazione dell’offerta, nessuno ha più rilanciato e l’orologio è stato venduto all’uomo che al telefono ha avuto il coraggio di offrire una delle cifre più alte per un Rolex ad un asta. 

Purtroppo anche se siamo certi che anche voi siete molto curiosi di saperlo, non è possibile conoscere l’identità dell’acquirente, dato che ha richiesto che la sua offerta rimanesse segreta. Sicuramente il nostro acquirente segreto è un uomo molto ricco, con un patrimonio altissimo, alcuni pensano ad uno sceicco altri ai reali o a grandi imprenditori mondiali.

Purtroppo, quasi sicuramente quell’orologio finirà in una teca da collezione e non avremo mai l’opportunità di conoscere il misterioso acquirente segreto. 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here