Casio G-Shock Recensione, Prezzo e Storia

Nato dal desiderio di creare un orologio che non si rompa mai, il Casio G-Shock è considerato da molti come “l’orologio più duro del pianeta”. Ma è molto di più!

Il G-Shock è universalmente rispettato, collezionato e amato proprio da tutti, si passa dai Navy SEALS ai nerd tecnologici. E’ un orologio che dà un nuovo significato alla parola “durevole”.

Storia Casio G-Shock

Storia Casio G

Quando nel 1981 iniziò lo sviluppo del G-Shock  il responsabile del design orologiero di Casio era l’ingegnere Kikuo Ibe. Ibe decise di riunire un team di progettisti di soli tre membri chiamandoli “Team Tough”.

Nella sua mentre i criteri di progettazione per l’orologio che aveva in mente erano solo tre, passati alla storia come il triplo dieci: sopportare una caduta di 10 metri, resistere a 10 atmosfere di pressione in acqua e avere una durata della batteria di dieci anni.

Ci vollero più di due anni alla fine per lanciare il primo G-Shock, il DW-5000C. Ibe e il suo team dovettero affrontare serie difficoltà durante lo sviluppo.

Superati i 200 prototipi, il Team Tough era ancora lontano dalla soluzione di design che stava cercando. Fu allora, durante una visita in un parco giochi, che Ibe ebbe l’ispirazione: una palla di gomma che rimbalzava; finalmente vide il sistema di resistenza agli urti che stava cercando ed oggi alla base di tutti gli orologi G-Shock. Capì che il centro della palla non subisce l’urto che colpisce l’esterno. Insieme al suo team progettò allora un orologio che resisteva agli urti allo stesso modo.

Caratteristiche

La cassa del G-shock è vuota e il modulo di cronometraggio è supportato da un morbido materiale ammortizzante in gel in pochi punti chiave. Inoltre, le parti vitali del modulo stesso sono protette dagli urti con materiale aggiuntivo. I punti sporgenti sulla cassa e sulla lunetta sono in uretano e proteggono i pulsanti e il vetro da urti provenienti da qualsiasi direzione; anche il cinturino è stato appositamente progettato per aiutare a proteggere l’orologio dai colpi esterni. Tutte queste caratteristiche aiutano a proteggere il G-Shock da commozioni, forze G elevate (come ad esempio in gare automobilistiche o aeree) e vibrazioni pesanti.

Per quanto riguarda il nome dell’orologio, Ibe ha detto che la “G” si riferisce allo shock di una caduta. Ogni persona è soggetta a molti urti nel corso della giornata (sport, combattimenti, ecc.), ma pensò che il massimo fosse quello dovuto ad una caduta. L’orologio non era destinato ad essere infrangibile indipendentemente dall’altezza di caduta, piuttosto l’intento era che l’orologio rimanesse sempre funzionante.

L’orologio che ne risultò, con la sua particolare estetica, lanciò una linea immensamente popolare con una miscela unica di seguaci orientati all’utilitarismo (militari, avventurieri, atleti di sport estremi) e alla strada (artisti hip hop, appassionati di street style).

Perché acquistare un Casio G-Shock

Ci sono state numerose pietre miliari nei tre decenni di storia del G-Shock. Il primo modello analogico/digitale è apparso nel 1989. Nel 1993 è stato lanciato il primo vero orologio subacqueo, il Frogman DW-6300, con impermeabilità fino a 20 atmosfere. Il primo modello in titanio, il Frogman DW-8200, è arrivato nel 1995. Nel 2000 compare il GW-100, il primo G-Shock radiocomandato, in grado di ricevere segnali di calibrazione da una delle sei stazioni presenti al mondo per una cronometria più accurata.

Altre caratteristiche sono apparse nel corso degli anni: resistenza alle basse temperature, allo sporco e al fango, sensori di temperatura e pressione incorporati. Recentemente è stato rilasciato un G-Shock abilitato al Bluetooth che si collegherà con uno smartphone, rendendo il G-Shock uno dei primi contendenti nelle guerre degli orologi intelligenti.

Un nuovo cronografo “Metal Twisted G-Shock” ha recentemente aperto la strada per la linea nel mercato del lusso costando oltre 900 dollari.

In realtà, numerosi modelli di diverse serie vengono lanciati ogni anno; quelli base ricevono aggiornamenti ogni primavera e autunno. Casio lancia ogni anno più di 200 nuovi modelli di G-Shock. Il picco si è verificato nel 1998 (221 modelli rilasciati). Gli ultimi anni hanno visto tra i 100 e 150 modelli immessi sul mercato. Questi numeri  mostrano quanto sia popolare il G-Shock in tutto il mondo.

Basti pensare che oltre 70 milioni di orologi G-Shock sono stati venduti da quando la prima unità ha fatto esordio sul mercato nel 1983. Per celebrare il 30° anniversario di G-Shock, nel 2013 Casio ha organizzato una grande festa a New York in agosto. Per questo evento ha lanciato diverse nuove uscite e ha presentato dei prototipi ancora in fase di sviluppo, il tutto rallegrato da una performance di Eminem.

I principali modelli G-Shock Casio

La popolarità porta al collezionismo. Forse la versione più popolare è la linea Frogman. Il Frogman fa parte della serie Master of G, conosciuta anche come la serie “-Man”: Frogman, Mudman, Gulfman, Riseman, Antman, Gaussman e altri. Con soprannomi come The Brazilian, Snake Killer/Poison Frog, Men in Yellow, Black Helios e Black Spots, chi non vorrebbe collezionare questi orologi? Numerosi modelli Frogman in edizione limitata – o “Frogs” – hanno ulteriormente stuzzicato l’appetito dei collezionisti di tutto il mondo.

E il collezionismo è aiutato dal modesto MSRP di questi orologi. Gran parte della collezione è sotto i 200 dollari, anche se i prezzi variano fino a 650 dollari per alcune delle serie Aviation.

Da sempre il preferito dei militari, forze dell’ordine, primi soccorritori, atleti, outdoorsmen e artisti hip-hop in tutto il mondo, il G-Shock non mostra alcun segno di volersi arrendere mentre si appresta ad entrare nel suo quarto decennio di vita. Raramente un orologio (in particolare uno così brutto) ha avuto un appeal così ampio. È uno di quei rari prodotti che trascende la sua categoria per diventare un fenomeno culturale. Infatti, la durata del G-Shock stesso può essere superata solo dalla durata del suo fascino.

Casio G Shock prezzi

Nonostante le funzionalità infinite, di questi orologi i suoi modelli hanno prezzi di mercato ampiamente accessibili.

I modelli G-Shock della Casio possono essere acquistati da un minimo di 40,00 euro fino a superare i 500 euro. Vediamo su Amazon chi sono i Best Seller e i 7 più venduti:

Di seguito i principali modelli con i prezzi delle linee G-Shock.

Orologio G Shock Casio MR-G

Miglior Casio G-Shock Giallo

E’ una delle linee più vendute per l’ottimo rapporto qualità/prezzo. Gli orologi sono realizzati completamente in resina e sono caratterizzati da colori molto interessanti. Io ho recensito diversi modelli di questa linea come ad esempio:

Dettagli
Orologi Casio G-shock
Nome Articolo
Orologi Casio G-shock
Descrizione
Approfondimento dei migliori modelli di Casio G-shock, il cui punto di forza di questi orologi è sicuramente la loro connotazione sportiva e dinamica.
Autore
Recensioniorologi.it
Logo