Quantcast
Home Curiosità sugli orologi Orologi belli, novità creative e super-sottili da rimanere a bocca aperta

Orologi belli, novità creative e super-sottili da rimanere a bocca aperta

Orologi belli: i più creativi e complessi 

Oggi  vogliamo parlarvi di orologi belli uomo da lasciare senza parole che vi conquisteranno e che molto probabilmente non vedrete l’ora di portare al polso. Negli ultimi anni la moda ci conduce a scegliere qualunque oggetto a patto che sia super-sottile. Computer, smartphone, tablet e persino gli orologi devono avere un profilo sottilissimo, devono essere leggeri e al contempo molto eleganti. 

Prendendo spunto da un articolo apparso su giornale online di Gqitalia.it, in questo articolo, oltre che a cercare sempre oggetti più sottili si cercano anche modelli di orologi che siano creativi e capaci di mostrare complicazioni nuove e precise. 

Oggi le varie maison orologiere cercano i modi più stravaganti e curiosi per riuscire a stupire il proprio pubblico. Perché non basta produrre più dei semplici segnatempo con quadrante analogico e un buon movimento, adesso chi acquista un orologio, vuole comprare un esemplare che sia curioso e che possa soddisfare anche la clientela più esigente.

Tutti i modelli che ti proponiamo in questo articolo, sono orologi frutto di progetti e del lavoro di diversi ingegneri, designer e ricerche ed esperimenti che permettessero d’inserire movimenti di prim’ordine all’interno di casse sottilissime.  

Scopriamo insieme i modelli migliori:

Tra gli orologi uomo più belli non potevamo non iniziare con: l’Omega Seamaster

Omega SeamaSter diver 300m

Il Seamaster Diver 300M è stato presentato nel 1993 ed è diventato celebre anche perché indossato da James Bond in diverse pellicole. Oggi Omega rinnova l’intera collezione, introducendo 14 nuovi modelli, 6 in acciaio e 8 in acciaio e oro. In foto l’esemplare con cassa in acciaio da 42 millimetri e lunetta in ceramica con scala dei tempi d’immersione in Ceragold. Il quadrante è realizzato in ceramica ed è disponibile in nero, in blu o in PVD cromato. Un’altra novità è rappresentata dalla reintroduzione del pattern a onda, adesso inciso al laser. Inoltre gli indici sono stati rialzati e il datario è stato spostato a ore 6. Anche le lancette sono state rimodellate, mentre rimane immutata la presenza della valvola per l’elio al 10, che però è di forma conica. Il fondello con vetro zaffiro apre alla vista il calibro Omega Master Co-Axial 8800 (35 rubini, 25.200 alternanze/ora, riserva di carica di 55 ore), meccanico a carica automatica e certificato dal Metas. Prezzo: 4.600 euro.

Patek Philippe Complicazioni Ref. 7150/250R-001 Oro rosa

Patek Philippe Manual Ladies' Chronograph ref. 7150/250R

Nel 2009 Patek Philippe ha presentato il primo cronografo pensato esclusivamente per le donne, che rimase in produzione fino al 2009. Oggi la Casa ginevrina torna sul tema con la Ref. 7150/250R, con cassa tonda anziché coussin da 38 mm di diametro in oro rosa a 18 carati impreziosita ulteriormente da 72 diamanti Top Wesselton (pari a 0,72 carati) incastonati sulla lunetta. Il movimento impiegato, meccanico a carica manuale, è il calibro CH 29535 PS (270 componenti, 33 rubini, 28.800 alternanze/ora), visibile dal lato fondello. Il quadrante argentato opalino ospita indici arabi, lancette Breguet e la scala pulsometrica, oltre ai contatori supplementari per i minuti crono (al 3) e i secondi continui (al 9). Il cinturino in coccodrillo è dotato di una fibbia ad ardiglione arricchita dalla presenza di 27 diamanti (pari a 0,21 carati). Prezzo: 77.400 euro.

Zenith El Primero 

 

Zenith Defy El Primero 21

Lo scorso anno Zenith ha presentato il Defy El Primero 21, in grado di misurare il centesimo di secondo grazie alla lancetta centrale che compie un giro del quadrante in un secondo. Il movimento, il calibro El Primero 9004, vanta una frequenza di 360.000 alternanze/ora (50 Hz), dieci volte quella del suo celebre predecessore del 1969. Quest’anno la Casa, allontanandosi dal caratteristico quadrante scheletrato, offre una nuova variante con quadrante argentato chiuso e non a vista sul movimento, che presenta indicatori neri a contrasto (60 secondi crono al 6, 30 minuti crono al 3, piccoli secondi al 9) e riserva di carica del cronografo al 12. La cassa è in titanio spazzolato da 44 millimetri di diametro. Prezzo: 11.100 euro.

Orologi belli da uomo: Nautilus Calendario Perpetuo

Patek Philippe Nautilus calendario perpetuo 2018

Non si tratta del primo Nautilus “complicato”, in quanto la collezione in passato ha già accolto complicazioni quali il cronografo flyback, il doppio fuso orario e il calendario annuale. Tuttavia, il Nautilus con calendario perpetuo è uno dei grandi classici della Casa ginevrina e adesso fa il suo ingresso anche nell’ambito della collezione Nautilus, in questa versione con cassa in oro bianco a 18 carati. Grazie al calibro automatico ultrapiatto 240 Q, con microrotore in oro a 22 carati e un modulo del calendario particolarmente sottile, la cassa mantiene uno spessore molto ridotto (pari a 8,42 mm) e diventa il calendario perpetuo più sottile Patek Philippe. L’architettura e le pregevoli finiture del movimento, con i ponti smussati e lucidi e la massa oscillante decorata con una croce di Calatrava incisa, sono visibili attraverso il fondello in zaffiro. Infine, per mezzo di un ingegnoso sistema di rinvii, la posizione dei pulsantini correttori delle indicazioni (per il giorno al 9, la data tra 11 e 12, il mese tra 12 e 1, le fasi di Luna al 6) è stata ripensata affinché questi ultimi formino un tutt’uno con l’architettura della inconica cassa Nautilus. Prezzo: 109.826 euro.

Rolex Oyster PerPetual GMt-Master II

Orologio Rolex GMT Master II Pepsi 126710 BLRO

Il nuovo GMT-Master II in acciaio con lunetta Cerachrom blu e rossa. Adotta per la prima volta un bracciale Jubilé e il calibro 3285 con scappamento Chronergy e spirale Parachrom. Disponibile da luglio, sarà in vendita a 8.600 euro.

Il GMT-Master II impiega per la prima volta sulla cassa in acciaio un bracciale Jubilé e una lunetta girevole bidirezionale con inserto in Cerachrom di colore rosso e blu, andando a riprendere la stessa colorazione del capostipite della collezione, presentato nel 1955. Il movimento è il calibro Rolex 3285, con spirale Parachrom blu, scappamento Chronergy, riserva di carica di circa 70 ore, certificato cronometro Cosc e certificazione Rolex con movimento incassato. Il nuovo bracciale, strutturato lungo cinque file di maglie, è munito di chiusura di sicurezza Oysterlock e sistema di regolazione Easylink, che consente di allungarlo e accorciarlo di 5 mm. Sul quadante, le lancette tipo “Mercedes” e gli indici geometrici presentano un rivestimento luminescente Chromalight di colore blu, la lancetta per le 24 ore è al centro e il datario con lente Cyclope al 3. La cassa Oyster ha un diametro di 40 mm ed è impermeabile fino alla pressione di 10 atmosfere. Prezzo: 8.600 euro

Slim d’Hermés L’heure impatiente

Il Slim D’Hermés L’heure impatiente è un orologio realizzato dopo ben cinque anni di studio e progettazione da parte della casa di moda e accessori Hermés. Il movimento che è stato realizzato per quest’orologio è a carica automatica ed è di manifattura finissima.

Questo movimento infatti permette di fissare l’orario di un determinato evento o programma che avete fissato nelle prossime dodici ore. Il movimento permette di programmare una sveglia con un bellissimo orologio con contatore meccanico. La cassa dell’orologio è realizzata in finissimo oro 18 kt ed ha un diametro di ben 40,5 mm. 

Maurice Lacroix Aikon Automatic Skeleton

Maurice Lacroix Aikon Automatic Skeleton

Maurice Lacroix festeggia venticinque anni di orologi scheletrati (il primo modello risale al 1993 ed era il Calypso Skeleton). Per l’occasione la Casa presenta una nuova versione di Aikon, con la cassa di grandi dimensioni (45 millimetri), rivisitata per accogliere il nuovo calibro ML234, interamente scheletrato, che deriva da una profonda evoluzione estetica e strutturale del calibro ML134, uno dei primi realizzati nella manifattura Maurice Lacroix. Il movimento è strutturato con cinque ponti a cerchi concentrici che uno dopo l’altro si irradiano dal centro del bariletto, all’1, anneriti da un trattamento DLC. La cassa Aikon, in acciaio, è caratterizzata dalla lunetta con 6 cavalieri, tratto distintivo della collezione. Con questo modello, il marchio inaugura il sistema Easychange, costituito da attacchi rapidi che permettono di slacciare facilmente il cinturino. Prezzo: 5.600 euro.

Hublot Big Bang Unico Sapphire

L’Hublot Big Bang Unico Sapphire è un altro esempio di fine orologeria. Hublot Big Bang Unico Sapphire si presenta realizzato con estrema maestria e utilizzando l’oro 18 kt, per costruire una cassa ampia da 45 mm. La cassa è racchiusa da due blocchi in zaffiro, uno al di sopra del quadrante antiriflesso, e uno posto sul fondello e colorato in blu o in rosso.

L’Hublot Big Bang Unico Sapphire ha ore e minuti tono su tono, il zaffiro del fondello rivela la meccanica del movimento manifatturiero, inoltre questo è un cronografo flyback a carica automatica con ruota a colonne e datario.

THE BREITLING SUPEROCEAN HÉRITAGE II

L’anello in ceramica hi-tech della lunetta è una delle novità del Breitling Superocean Héritage II.

Breitling amplia la linea Superocean con una serie di nuove proposte: una delle più interessanti è sicuramente rappresentata dal cronografo Héritage II B01. Animato dal calibro di manifattura B01 (346 componenti, 28.800 alternanze/ora, riserva di carica di 72 ore, cronometro Cosc), visibile attraverso l’oblò ricavato sul fondello, questo robusto cronografo è disponibile sia nella versione qui in foto (con quadrante blu e bracciale in acciaio Ocean Classic) che con quadrante nero e cinturino in caucciù Aero Classic. Il quadrante, con contatori bianchi a contrasto (minuti crono al 3, secondi continui al 9, ore crono al 6), offre anche l’indicazione del datario tra 4 e 5. La cassa in acciaio da 44 millimetri è impermeabile fino alla pressione di 20 atmosfere e viene abbinata a una lunetta girevole unidirezionale zigrinata sul bordo e dotata di sistema di arresto. Prezzo: 7.500 euro.

TAG Heuer Connected Modular 45

Il Tag Heuer Connected, oltre ad essere un orologio super sottile e raffinato è anche un modello che ti permette di connetterti con GPS e con sistemi iOS e Android grazie al suo sistema operativo Android Wear 2.0 di Google. Quest’orologio possiede un modulo intercambiabile, ed è realizzato completamente in svizzera, dallo sviluppo al montaggio.

Il cronografo tourbillon dell’orologio è precisissimo ed è certificato dal COSC. La cassa dell’orologio è molto ampia, con un diametro da 45mm, questo permette di visualizzare tutti i dettagli del segnatempo. 

Bulgari Octo Finissimo Automatic

orologi ultrapiatti Bulgari Octo Finissimo Automatic

Il Bulgari Octo Finissimo Automatic è stato realizzato da Bulgari, questo si presenta con un profilo ultrapiatto come è possibile comprendere dal nome dell’orologio. Recensione orologio Bulgari Octo Finissimo Automatico

Questo modello ha un movimento a carica automatica, ed è al momento il movimento più sottile del mondo con i suoi soli 2,23 mm. La cassa misura 40 mm, ed è un raffinato esempio di architettura italiana, realizzato in titanio sabbiato con un bellissimo fondello trasparente.

Jaquet Droz Grande Seconde Skelet-One Red Gold Sapphire

Orologio bello: Jaquet Droz Grande Seconde Skelet-One Red Gold Sapphire

L’iconico Grande Seconde di Jaquet Droz si “spoglia” del quadrante in occasione dei 280 anni della Maison. In particolare, il quadrante stesso è realizzato in zaffiro e consente di ammirare in toto il calibro impiegato, finemente scheletrato, e denominato 2663 SQ (28.800 alternanze/ora, 30 rubini). Si tratta di un movimento meccanico a carica automatica dotato di doppio bariletto (la riserva di carica è pari a 68 ore), spirale e anse dell’ancora in silicio e rotore in oro rosso a 18 carati. Il giro delle ore, al 12, è in oro e presenta lancette Alpha e indici romani e arabi; al 6, il classico contatore sovradimensionato dei secondi continui. La cassa in oro rosso ha un diametro di 41 millimetri per 12,3 di spessore ed è impermeabile fino alla pressione di 3 atmosfere. Il cinturino in alligatore cucito a mano viene abbinato a una fibbia ad ardiglione in oro rosso. Prezzo: 25.100 euro consigliato al pubblico.

Gucci G-Timeless GMT

Il Gucci G-Timeless GMT è un altro prodotto italiano di estrema eccellenza, questo ha aspetti tecnici che si rifanno ai canoni classici dell’orologeria tradizionale. Inoltre questo modello ha portato la linea alla collaborazione con artisti e con influencer che lo hanno pubblicizzato con l’hastag #TWFGUCCI. Questo modello chiamato G-Timeless GMT, riesce a mostrare appieno lo stile del brand Gucci, come ad esempio il serpente, inoltre questo modello presenta la possibilità di leggere sul quadrante dell’orologio un secondo fuso orario. Il movimento dell’orologio è automatico, mentre la cassa è realizzata in raffinato acciaio e misura il diametro di 40 mm. 

Orologi belli a poco prezzo

Di seguito una raccolta degli orologi uomo belli economici: 

LEGGI ANCHE: Orologi automatici economici

MIDO COMMANDER ICÔNE

orologio bello economico: MIDO COMMANDER ICÔNE

Mido rende omaggio a uno dei suoi modelli più iconici, in produzione ininterrottamente dal 1959. Ne riprende le caratteristiche che hanno contribuito al suo successo in America Latina, tra cui il quadrante soleil satinato, protetto da un vetro zaffiro bombato sfaccettato, e il bracciale in acciaio a maglia milanese. In questo stesso materiale è realizzata anche la cassa, da 42 millimetri di diametro, valorizzata da una lunetta lucida. Dietro il look vintage si nasconde il calibro 80 Si, movimento meccanico a carica automatica (ETA C07.821), certificato cronometro dal Cosc, con spirale in silicio amagnetica e 80 ore di riserva di marcia. Prezzo: 1.120 euro.

KHAKI AIR RACE TEAM HAMILTON

K Hamilton haki aviation Air Race Auto.Cronometrista Ufficiale della competizione aerea Red Bull Air Race World Championship, per l’occasione il marchio ha lanciato un orologio in edizione speciale, il Khaki Air Race, disponibile in due versioni: un modello Team Hamilton, con quadrante arancione e nero per consolidare il solido rapporto tra Hamilton e il pilota Nicolas Ivanoff, ambasciatore della Maison, e un modello Official Timekeeper, con quadrante blu e grigio e una lancetta dei secondi rossa in onore ai colori della Red Bull. Entrambe le versioni presentano una cassa in acciaio da 38 o da 42 mm, disponibile con un cinturino in pelle nera o con bracciale in acciaio. Prezzo: 695 euro

Klokers Klok-02

Klokers Klok-02 opinioni

l Klok-02 è un GMT che, attraverso un pulsante, indica l’ora e la città di riferimento per ognuno dei 24 fusi orari. Il quadrante è suddiviso in due parti differenti. Nella metà superiore due indicatori retrogradi segnano minuti e secondi, mentre nella parte inferiore sono visualizzate ore, data e città scelta, attraverso due piccoli oblò. Un sistema di sgancio mediante un semplice pulsante, brevettato, permette di sostituire il cinturino. La Casa ne propone un’ampia gamma di scelta, compreso un bracciale a maglia milanese. È possibile sganciare l’orologio dal cinturino per trasformarlo in un segnatempo da tasca o da tavolo grazie a diversi accessori. Movimento al quarzo Soprod con 5 micro-motori. Prezzi: a partire da 865 euro.

LOCMAN MONTECRISTO CARBON

Locman Montecristo Carbon

 

Nuova veste per il Montecristo, realizzato in un’edizione di 2.000 esemplari numerati con cassa in carbonio integrale e titanio. Proposto sia in versione automatica (movimento elaborato dal SIO, la Scuola Italiana di Orologeria interna al gruppo Locman) che cronografo al quarzo, Montecristo rinnova il design, grazie a fianchi più curvi bombati, riducendosi anche di dimensioni. In foto, il cronografo al quarzo, che mostra sul quadrante in fibra di carbonio il contatore dei secondi continui al 6, dei minuti crono al 12 e delle ore crono al 9. Il cinturino è in silicone traforato, vellutato al tatto e totalmente anallergico. Prezzo: 1.290 euro.

MOMODESIGN ESSENZIALE AUTOMATIC

MOMODESIGN ESSENZIALE AUTOMATIC

Il design minimalista è il tratto distintivo del nuovo Essenziale Automatic: il quadrante è percorso esclusivamente dal logo del marchio all’altezza delle ore 12, poco sotto il caratteristico volante stilizzato, dalla dicitura “automatic” al 6 e dalla finestrella della data, posta tra il 4 e il 5. Lo stile minimal è definito anche dai colori scelti per il quadrante stesso: bianco e nero, in tinta unita. Disponibile nell’allestimento con cinturino in pelle e alcantara o neLla variante con bracciale in acciaio, è equipaggiato da un movimento ETA 2824 Swiss Made, ospitato da una cassa in acciaio (o acciaio trattato PVD nero, come per il modello in foto), impermeabile fino alla pressione di 5 atmosfere. Prezzo: a partire da 780 euro.

Potrebbero interessarti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.