Orologi Uomo 2020: i migliori modelli sul mercato

Subacquei ultrasottili e autonomie più lunghe. I collezionisti degli orologi uomo 2020 sono sempre più a caccia delle edizioni limitate.

Ho deciso di realizzare una pagina nella quale andrò ad aggiornare di volta in volta, con quelli che saranno gli orologi da uomo 2020 più interessanti nel panorama dell’orologeria mondiale sia da un punto di vista estetico che meccanico (da non confondere con la classifica dei migliori orologi di lusso).

I migliori Orologi Uomo 2020

La prima manifestazione fieristica di questo 2020 dell’orologeria non è stato, come d’abitudine, il SIHH, che ora si chiama Watches & Wonders, ma la LVMH Watches Week tenutasi a gennaio a Dubai. Dopo il rinvio delle più importanti fiere dedicate ai segnatempo attendiamo le uscite dei Brand di orologi più famosi. 

Un anno surreale questo 2020, in cui le nostre vite devono sottostare n nella quotidianità alle decisioni dei governi nazionali, i quali cercano di proteggere la salute di cittadini, i bilanci pubblici e, infine, l’economia mondiale. In questo panorama, anche l’orologeria sottostà alle direttive poste da chi può e deve decidere per noi. Ecco, quindi, che le più importanti manifestazioni fieristiche sono state annullate o posticipate di molti mesi, attendendo che la diffusione del virus SARS-CoV-2 finalmente si arresti.

In queste inusuali circostanze, la produzione tuttavia non si blocca. L’intenzione delle Case è naturalmente quella di portare avanti la programmazione delle uscite delle novità previste nell’anno. Quindi, non è rimandato il lancio, per ora solo virtuale, dei nuovi modelli, da cui nasce il mio articolo.

Per i modelli presentati fino ad ora è segno chiaro e netto che il settore si sta totalmente riorganizzando. Dalla produzione alla commercializzazione è cominciato un cambiamento di tempi impressionante perché renderà molto più rapida tutta la filiera. Qualche esempio?

Zenith Defy 21 Land Rover Edition

Orologi uomo 2020: Zenith DEFY 21 LAND ROVER EDITION

ZenitH DEFY 21 LAND ROVER EDITION Cassa in titanio microsabbiato. Movimento meccanico a carica automatica dotato di doppio scappamento, cronografo con secondi continui. In edizione limitata a 250 esemplari. Dimensione 44 mm Prezzo 13.700 euro

Lo Zenith Defy 21 Land Rover Edition, 250 pezzi numerati che, presentati a gennaio, saranno già disponibili nei negozi a febbraio. Si tratta di un cronografo con la cassa in titanio animato dalla più recente versione del movimento El Primero, quella con l’architettura completamente rivista e lettura del centesimo di secondo. Colpiscono la qualità e il prezzo, che per un cronografo di questo tipo, fatti i debiti confronti con modelli concorrenti, è tutt’altro che elevato.

Panerai Luminor Chrono Flyback

Luminor Chrono Flyback

Veste rinnovata e personalizzata per il primo cronografo automatico di manifattura interamente sviluppato da Panerai, nel 2013. Si tratta del nuovo Luminor Chrono Flyback, dedicato all’icona del cricket e brand ambassador indiano Mahendra Singh Dhoni.

Tratto distintivo dell’orologio è il colore del quadrante, che omaggia il verde della bandiera dell’India, insieme al fondello inciso con immagini e dettagli che riman- dano alla figura dello sportivo. La cassa da 44 millimetri è in Goldtech, materiale composto da rame e platino, e ospita il calibro P.9100 con funzione flyback, dotato di doppio bariletto, per un’autonomia di 3 giorni, innesto verticale e ruota a colonne. Prezzo: 28.500 euro.

Hublot Big Bang MP-11 Red Magic

Hublot BIG BANG MP11 RED MAGIC

Hublot BIG BANG MP-11 RED MAGIC Cassa e lunetta in ceramica rossa lucida. Movimento meccanico a carica manuale, scheletrato, con sette bariletti accoppiati in serie montati trasversalmente inclinati di 90° e indicatore della riserva di carica a rullo, autonomia di 14 giorni. In edizione limitata a 100 esemplari. Diametro 45 mm Prezzo 85.000 euro (da aprile)

Arriverà presto, ad aprile, l’Hublot Big Bang MP-11 Red Magic. Un orologio eccezionale perché la cassa in ceramica ha una tonalità di rosso acceso fino a poco fa impossibile da ottenere. Eccezionale anche il movimento, con sette bariletti che fanno salire l’autonomia complessiva a ben due settimane.

Il prezzo è da brividi, è vero, ma bisogna tener presente che una serie tanto limitata (solo 100 esemplari per l’intero mondo) scatenerà una caccia selvaggia fra i collezionisti.

Oris Big Crown Bronze Pointer Date

Blog Oris Big Crown Bronze Pointer Date

Oris torna alle origini rilanciando uno dei suoi modelli iconici destinati all’aviazione: il Big Crown Pointer Date. Caratteristica principale del nuovo orologio è l’adozione del bronzo per cassa e quadrante, quest’ultimo con un rivestimento in lacca opaca trasparente che crea una finitura personalizzata pronta a rendere unico ogni pezzo prodotto.

Il “motore” interno è meccanico a carica automatica, calibro Oris 754 (base Sellita SW200-1), con Red Rotor bidirezionale e riserva di marcia di 38 ore. Corredato di cinturino in pelle di daino, scamosciata marrone, con bbia anch’essa in bronzo, è in vendita al prezzo di 1.800 euro.

Hamilton Khaki Field Mechanical Black 38 mm

Hamilton Khaki Field Mechanical Black 38 mm del 2020

Hamilton Khaki Field Mechanical Black 38 mm

Si colora di nero e grigio l’orologio militare per eccellenza di Hamilton. Il nuovo Khaki Field Mechanical presenta una cassa in acciaio trattata pvd nero e un quadrante abbinato, sul quale spiccano le lancette laccate bianche con SuperLuminova sabbia.

A corredo, un cinturino Nato grigio che si avvolge sul retro della cassa e si ripiega su se stesso per garantire che l’orologio, anche se incastrato, impigliato o allentato, non cada e non venga perso. Con movimento a carica manuale H-50, che offre 80 ore di riserva di carica, è in vendita a 495 euro.

Orologio Uomo Automatico Hamilton Khaki Field Mechanical H69409930
  • H69409930 Orologio Hamilton da uomo, movimento Me'canic, display analogico, funzioni, impermeabile fino a 10 atm, impermeabile, materiale della cassa in acciaio, colore della cassa: nero, movimento del quadrante nero. Materiale del cinturino: tessuto. Colore del cinturino grigio.

Bulgari Octo Finissimo Automatic in acciaio

bulgari OCTO FINISSIMO AUTOMATIC

Bulgari OCTO FINISSIMO AUTOMATIC ACCIAIO SATINATO-LUCIDO Cassa in acciaio satinato- lucido. Movimento meccanico a carica automatica ultrapiatto (2,23 mm di spessore) dotato di micro-rotore in platino. Diametro 40 mm Prezzo 11.900 euro (da luglio)

Bisognerà invece attendere il prossimo luglio per il Bulgari Octo Finissimo Automatic in acciaio, ennesimo exploit della Maison romana nel campo degli orologi ultrasottili. Questa volta la cassa è in acciaio e ha una tenuta stagna inaspettata: fino a ben dieci atmosfere.

Vale a dire che con questo orologio, dallo spessore complessivo appena superiore ai cinque millimetri, si inaugura una categoria tutta nuova, quella dei subacquei ultrasottili.

Zenith A384 Revival Lupin III

Zenith Revival A384 Lupin III

Torniamo ancora su un modello Zenith e lo facciamo per un modello di cui ne sono innamorato. Per il 50° anniversario del leggendario El Primero, Zenith ha dedicato una serie limitata del suo A384 Revival al personaggio di Daisuke Jigen, socio di Lupin III. Nel primo episodio della serie è infatti lui a indossare un cronografo ispirato allo Zenith A384 del ‘69.

Il nuovo modello, con cassa in acciaio da 37 millimetri, è dotato di quadrante nero opaco, sul quale trovano posto, in grigio antracite, i contatori crono e la scala tachimetrica. Il fondello, con incisa un’immagine di Jigen, è chiuso da un oblò in zaffiro che lascia intravedere il calibro El Primero 400, a carica automatica. Edizione limitata a soli 50 esemplari.

Baume & Mercier Clifton

baume & mercier CLIFTON DAY/DATE CON FASI LUNARI

Baume & Mercier CLIFTON DAY/DATE CON FASI LUNARI Cassa in oro rosa. Movimento meccanico a carica automatica, di manifattura, con autonomia di 120 ore. Diametro 42 mm Prezzo 14.500 euro (da ottobre)

Altra novità il Baume & Mercier Clifton (doveva essere presentato al “A Watches & Wonders” programmato a Ginevra dal 25 al 29 aprile) con cassa in oro rosa, all’interno della quale è ospitato un movimento di manifattura con indicazione della data, del giorno della settimana e delle fasi lunari (nei negozi arriverà verso ottobre). La grande autonomia di cinque giorni garantisce che la precisione sia superiore a quella di orologi energetica- mente meno performanti.

Il prezzo è molto competitivo perché occorre considerare che molti orologi con movimento di manifattura hanno un prezzo simile, ma la cassa in acciaio. Una dimostrazione di quanto Baume & Mercier sappia essere aggressiva per conquistare nuove quote di mercato.

Longines Heritage Classic Chronograph 1946

The Longines Heritage Classic Chronograph 1946

Raffinata rivisitazione di un segnatempo della seconda metà degli anni Quaranta, The Longines Heritage Classic Chronograph 1946 è animato da un movimento meccanico a carica automatica, calibro L895.5, sviluppato da ETA in esclusiva per la Casa.

In comune con il modello delle origini, sfoggia un quadrante bombato argenté opalino, sul quale risaltano i contatori dei minuti cronografici e dei secondi continui, rispettivamente al 9 e al 3. Si notino anche le lancette a foglia azzurrate e la scritta Longines al 12, con il carattere tipografico dell’epoca. In vendita a 2.930 euro.

Citizen Crystron Prototype

Crystron Prototype di Citizen

È dedicato al solo mercato italiano il Crystron Prototype di Citizen, orologio che utilizza la tecnologia Eco-Drive già impiegata sul primo modello della collezione, apparso nel 1976. Ciò significa che è in grado di catturare la luce da qualsiasi fonte, naturale o artificiale, e di accumularla per farne uso al posto della comune batteria, per la durata di 180 giorni.

La cassa, che riedita un prototipo del 1974, antesignano del Crystron e mai messo in produzione, misura 38 millimetri di diametro ed è realizzata in acciaio. In foto, la versione IP Black e quadrante verde scuro con dettagli silver, in vendita a 249 euro.

Omega Constellation

I migliori orologi uomo 2020

Quinta generazione per la collezione Constellation di Omega, che ora annovera ben 26 modelli maschili, tutti in versione da 39 millimetri. Realizzati in oro giallo, oro Sedna o acciaio, prendono le distanze dalle versioni precedenti, per i bordi smussati e lucidati di cassa e bracciale, la corona di forma conica, le lancette e gli indici con sfaccettature triangolari (ispirati alla Freedom Tower di New York), i bracciali in metallo con nuove barre centrali e un pratico sistema di regolazione, in alternativa ai cinturini in pelle di diversi colori.

Sono tutti certificati Master Chronometer. A partire da 5.600 euro.

Richard Mille RM 61-01

Richard Mille RM 61-01 Ultimate Edition Yohan Blake

Richard Mille RM 61-01 Ultimate Edition Yohan Blake

Solo 150 esemplari per l’ultimo modello della serie RM 61-01 della Richard Mille, che lega il suo nome al velocista giamaicano Yohan Blake. Per la realizzazione di lunetta e fondello, la cerami- ca TZP ha lasciato il posto al Quartz TPT e al Carbon TPT. La forma della cassa, allungata tra le ore 2 e le ore 5, consente di eliminare qualsiasi attrito sul polso dello sprinter, mentre le sporgenze in carbonio TPT ai lati della corona la proteggono durante l’attività sportiva.

Sia la parte centrale della cassa che le protezioni della corona sono anch’esse realizzate in Carbon TPT. Scheletrato il movimento, meccanico a carica manuale, calibro RMUL2, in titanio grado 5. Prezzo: 155.310 euro.

IWC Portugieser Hand-Wound Monopusher Edition «Laureus Sport for Good»

IWC Portugieser Hand-Wound Monopusher Edition «Laureus Sport for Good»

IWC Portugieser Hand-Wound Monopusher Edition «Laureus Sport for Good»

Partner della Laureus Sport for Good Foundation dal 2005, la Casa di Schaffhausen ha presentato il quattordicesimo orologio in edizione speciale Laureus. Si tratta di un Portugieser cronografo monopulsante a carica manuale, con cassa in acciaio da 46 mm e fondello personalizzato con il logo della Laureus Sport for Good Foundation.

Il quadrante blu ospita lancette a foglia, indici arabi, datario al 3, contatori per i minuti crono al 6 e i secondi continui al 12, i secondi crono tramite lancetta a fi lo al centro e l’indicazione della riserva di carica, pari a ben 8 giorni, al 9. Il movimento impiegato è il calibro manuale di manifattura IWC 59360. Prezzo: 17.300 euro.

Vi consiglio di tenere questo articolo salvato tra i preferiti, in quanto nei prossimi mesi continuerò ad approfondire e ad aggiornarlo.

Dettagli
Data Recensione
Nome Orologio
Orologi Uomo 2020
Autore
51star1star1star1star1star

© 2019 Recensioni Orologi © Copyright 2016, Tutti i diritti riservati.
E’ vietata la duplicazione dei contenuti, anche parziale. I loghi, marchi e immagini rappresentate appartengono ai rispettivi proprietari
RecensioniOrologi.it Contattaci: [email protected]