Orologi Uomo 2024: i 37 migliori modelli sul mercato

Orologi subacquei dall’estetica raffinata, modelli ultraleggeri e con autonomie estese caratterizzano il panorama orologiero maschile del 2024, dove le edizioni limitate sono sempre più ricercate dai collezionisti. Per questo, ho ideato una guida dedicata, che aggiornerò periodicamente con i migliori orologi da uomo e più interessanti del momento (2024), selezionati non solo per la loro bellezza estetica ma anche per le loro qualità meccaniche. Questa non sarà una semplice lista dei migliori orologi di lusso, ma una vera e propria guida all’acquisto ai top orologi da uomo, che include le più prestigiose marche orologiere. L’obiettivo è andare oltre i soliti noti come Rolex, Omega e TAG Heuer, offrendo una scelta accurata e diversificata per soddisfare ogni tipo di budget.

I migliori Orologi da Uomo 2024: come avviene la selezione

I migliori Orologi Uomo 2023
I migliori Orologi Uomo 2024

La ricerca dell’orologio da uomo perfetto rappresenta una vera e propria missione per gli appassionati e i collezionisti. Che sia il primo acquisto o l’aggiunta di un nuovo capolavoro a una collezione esistente, le considerazioni da fare rimangono fondamentali. Qual è il tuo stile preferito? Sei attratto più da un orologio a quarzo o da uno meccanico? Quali funzionalità cerchi in un orologio e come intendi utilizzarlo: come compagno quotidiano, per occasioni speciali, o come un ibrido versatile di entrambi? E, naturalmente, quale budget sei disposto a investire in questa passione? Per guidarti in questo percorso, ho preparato una guida aggiornata ai migliori orologi da uomo del 2024, con un focus sulle nuove tendenze e i design più ricercati. Questa guida non si limita ai soli grandi nomi come Rolex, Omega e TAG Heuer, ma esplora un’ampia gamma di marche, offrendo un panorama completo dei migliori segnatempo attuali, sia sotto l’aspetto estetico che meccanico. Ecco a voi una guida esaustiva ai migliori orologi da uomo del 2024, adatta per ogni fascia di prezzo e gusto

Miglior orologio uomo e novità 2024 [aggiornato]

Prima di iniziare, ecco alcuni suggerimenti per l’acquisto di orologi di tendenza uomo da tenere a mente:

  • Cinturino in pelle nera per abbigliamento formale (o se cercate un orologio elegante da uomo), cinturino in metallo con quadrante nero per l’ufficio e cronografo per le scappatelle del fine settimana.
  • Se vi piace davvero un orologio, tale da non farvi dormire la notte, allora è quello adatto.
  • Dai un’occhiata alla nostra su come abbinare un orologio al tuo outfit.

Audemars Piguet Royal Oak

Audemars Piguet Royal Oak Reference 16202 Jumbo

Il Royal Oak di Audemars Piguet potrebbe benissimo occupare il terzo posto sul podio, dopo il Submariner di Rolex (oro) e lo Speedmaster di Omega (argento), nella competizione per l’orologio più iconico di tutti i tempi. Questo modello è universalmente riconosciuto per aver introdotto il concetto dell’orologio sportivo di lusso in acciaio inossidabile. Creato dal leggendario designer Gérald Genta, il Royal Oak ha lanciato la moda del bracciale integrato nel 1972. La versione attuale, che celebra il 50° anniversario dell’icona, continua a portare avanti la tradizione, mantenendo tutto lo stile e il prestigio che l’orologio ha accumulato nel corso degli ultimi cinque decenni.

Bulgari Aluminium Gran Turismo Special Edition

Bulgari Aluminium Gran Turismo Special Edition

I colori e i motivi del quadrante sono un tributo alla strumentazione della storica Lancia Delta Integrale Evoluzione, con i suoi numeri e indici gialli su sfondo grigio, evocando così l’illustre patrimonio automobilistico italiano. Questo omaggio trova ragione nella ricca storia e orgoglio italiano di Bulgari, un marchio con radici romane, e nella passione per il mondo automobilistico del suo direttore creativo orologi, Fabrizio Buonamassa Stigliani, ex designer presso il Centro Stile Fiat. Ma ciò che aggiunge un ulteriore strato di significato è la sorprendente collaborazione del marchio con Gran Turismo, un nome celebre nel gaming internazionale per i simulatori di guida. Questa partnership inaspettata ha portato alla creazione di due modelli in edizione limitata, che offrono un’esperienza Bulgari nel mondo virtuale attraverso un’auto progettata da Buonamassa e inserita nel gioco. Questa vettura, una barchetta retro-futuristica, si ispira a varie icone italiane dell’automobilismo, veicoli esotici e dalle linee puriste degli anni ’60 e ’70.

Bulova Oceanographer GMT

Bulova Crono

SCOPRI DI PIÚ

Il modello Oceanographer, noto anche come “Devil Diver”, di Bulova ha sempre occupato un posto speciale tra gli orologi a prezzi abbordabili. È interessante osservare l’evoluzione della collezione, che ora include una complicazione GMT alimentata dal movimento automatico Miyota 9075, abbinato a un design innovativo e accattivante. Al suo debutto, l’orologio è proposto in tre varianti: una in bianco e nero con un quadrante completamente luminescente, una vivace versione “Pepsi” e un’edizione in oro con una lunetta combinata nera e marrone, stile “Rootbeer”.

Cartier Santos Santos De Cartier verde

Tutti amano il quadrante verde. Sebbene l’aggiunta di un colore al quadrante non sia normalmente sufficiente a suscitare il nostro interesse, quando si tratta del Santos e di un quadrante verde soleil faremo un’eccezione (chi non ama i numeri romani firmati Cartier).

Del Santos amiamo già praticamente tutto e l’aggiunta di un quadrante verde intenso offre agli appassionati di Cartier un’altra grande opzione. Il quadrante verde è disponibile sia sul modello medio senza data (35,1 mm x 8,8 mm) sia sul modello grande (39,8 mm x 9,4 mm).

Casio G-Shock DW-H5600-1

Casio G-Shock GA2100

SCOPRI DI PIÚ

Evoluzione dell’iconico orologio giapponese lanciato nel 1983, il CASIO G-Shock Serie DW-H5600-1 combina tradizione e innovazione. Realizzato con cassa e bracciale in materiale plastico, questo orologio multifunzionale è alimentato da un movimento elettronico al quarzo. Si distingue per la sua struttura antiurto e per la resistenza subacquea fino a 200 metri. Una novità significativa è l’aggiunta di un cardiofrequenzimetro, ampliando ulteriormente le sue funzionalità.

Citizen Series 8 – 880 GMT

Casio G-Shock GA2100

SCOPRI DI PIÚ

I GMT e i bracciali integrati sono attualmente tra le tendenze più seguite nel mondo dell’orologeria. Con la nuova Serie 8, Citizen combina entrambe queste mode in un unico modello, appartenente alla sua gamma di orologi meccanici di medio-alto livello. Per renderlo ancora più accattivante al grande pubblico, presenta una lunetta bicolore che richiama lo stile Rolex. Internamente, è dotato della versione del movimento automatico GMT Miyota, lanciato l’anno precedente, che integra la funzionalità “flyer” del GMT, permettendo di regolare la lancetta delle ore principali separatamente durante i viaggi.

DOXA SUB 300T

Doxa Sub 300

La maggior parte degli orologi subacquei moderni è apprezzata più per il loro stile che per la loro funzionalità effettiva sott’acqua. Tuttavia, se state cercando un orologio subacqueo che privilegi la funzionalità sull’estetica, allora Doxa è la scelta ideale. Il Sub 300T, creato dal rinomato produttore di orologi subacquei Doxa, è uno degli orologi più capaci nel suo genere, offrendo una straordinaria resistenza all’acqua fino a 1.500 metri. Questo orologio è dotato di un quadrante “Professional” arancione ad alta visibilità e una lunetta brevettata con un calcolatore del tempo di immersione senza decompressione integrato, rendendolo un compagno affidabile per le immersioni più impegnative.

Gran Seiko Tentagraph

Grand Seiko Tentagraph

Dopo un memorabile debutto a Watches & Wonders lo scorso anno con la collezione di orologi meccanici sportivi Evolution 9, Grand Seiko stupisce nuovamente nel 2023 con il Tentagraph, il suo primo cronografo automatico ad alta frequenza.

Questo segnatempo è alimentato dal nuovo movimento Tentagraph Calibro 9SC5, che vanta una frequenza di 10 battiti al secondo e una riserva di carica di tre giorni. L’orologio è dotato di una frizione verticale e di una ruota a colonne per gestire il cronografo e garantirne la precisione. Il quadrante si distingue grazie alla firma Grand Seiko “Mt. Iwate pattern”, rendendo questo modello un esemplare di raffinatezza e tecnologia avanzata.

Hamilton Khaki Field Expedition

Hamilton Khaki Field Expedition

Quando si tratta di orologi pensati per attività outdoor, la resistenza e la funzionalità sono tutto. Alcune caratteristiche tecniche, benché spesso nascoste alla vista diretta, determinano la versatilità e l’efficacia di un orologio in ambienti esterni. Tali dettagli, sebbene siano sottili e talvolta trascurati dal consumatore medio, sono fondamentali. Assicurano che il segnatempo non sia solo un bell’accessorio, ma un vero e proprio strumento affidabile per ogni avventura. Prendiamo, ad esempio, la corona a vite, essenziale per assicurare l’impermeabilità. Poi c’è ad esempio il trattamento antiriflesso sul vetro, progettato per garantire la leggibilità anche nelle condizioni più avverse. Non dimentichiamo la resistenza offerta dalla cassa spazzolata in acciaio, che non solo aumenta la resistenza ma anche nasconde eventuali graffi.

Hamilton ci offre una panoramica di queste specifiche tecniche attraverso la sua nuova sottocollezione derivata dal noto Khaki Field. Nominato “Khaki Field Expedition“, questo orologio è chiaramente destinato alle avventure all’aperto. La particolarità che distingue l’orologio Khaki Field Expedition di Hamilton è la sua lunetta bidirezionale, marcata con i punti cardinali. Questa caratteristica non è solo estetica: in determinate situazioni, quando il Sole è visibile, l’orologio può fungere da bussola. Tuttavia, per garantire la massima precisione nella navigazione, è fondamentale che l’orologio mostri l’ora esatta. Ecco perché Hamilton ha dotato questo modello di un sofisticato calibro amagnetico, assicurando che l’utente non “perda mai la direzione”.

Hamilton Jazzmaster Performer Chronograph

Hamilton Jazzmaster Performer Automatic Chronographs

Strategia di equilibrio globale e design trasversale: il caso del Jazzmaster Performer di Hamilton.

Per ridurre il fattore di rischio legato alla fluttuazione della domanda locale, è essenziale avere un business ben bilanciato a livello mondiale, ovvero allocare il prodotto tra i diversi mercati in maniera equilibrata. Nel settore dell’orologeria, è necessario soddisfare un’ulteriore condizione: poter contare su collezioni esteticamente concepite per incontrare un gusto allargato e trasversale a livello internazionale.

Un esempio di tale strategia è il Jazzmaster Performer di Hamilton, che ha recentemente introdotto un modello dal look più dinamico nella linea storicamente classica del Jazzmaster. La versione cronografo rappresenta indubbiamente la massima espressione di questo contemporaneo misuratore di tempi brevi, caratterizzato da una cassa in acciaio spazzolato da 42 mm e un movimento automatico con autonomia di 60 ore, dotato di spirale Nivachron amagnetica.

Il Jazzmaster Performer è destinato a riscuotere un successo annunciato anche in Italia, un mercato di grande importanza per il brand elvetico di origini americane, che vanta circa 600 punti vendita nel Paese. Con una strategia di equilibrio globale e un design trasversale, Hamilton mira a consolidare la sua presenza nei diversi mercati e a ridurre i rischi legati alle fluttuazioni della domanda locale.

IWC Ingenieur 40

IWC Ingenieur Automatic 40

Non avrei mai immaginato che l’Ingenieur 40 di IWC mi avrebbe affascinato a tal punto, ma, una volta indossato, ne sono rimasto conquistato. Questo modello rappresenta un’evoluzione dell’Ingenieur SL, creato da Gerald Genta per il marchio negli anni ’70, e porta con sé tutti i tratti distintivi del celebre designer.

Oltre al caratteristico bracciale integrato e ai rivetti sulla lunetta, ciò che mi ha veramente colpito è la profondità del quadrante verde pavone. Osservarlo è un vero piacere. Inoltre, grazie al suo movimento capace di offrire ben 120 ore di riserva di carica, si può rimanere incantati a contemplarlo per giorni.

Jaeger-LeCoultre Reverso

Reverso Tribute Chronograph

Quest’anno Jaeger-LeCoultre pone l’accento sulla sua gamma di orologi Reverso. La collezione Reverso Tribute si arricchisce quest’anno con nuovi modelli molto interessanti. L’intramontabile ed elegante Reverso Tribute Chronograph è un omaggio all’iconico Reverso Chronograph del 1996 e accoglie il nuovo calibro 860. Il quadrante scheletrato mette in mostra il cronografo e il movimento interno, conferendo all’orologio un fascino particolare.

Nuovo Reverso Tribute Duoface Tourbillon

Un altro lancio degno di nota è il Reverso Tribute Duoface Tourbillon, che sfoggia due quadranti dal design completamente diverso. Uno è lucido ed elegante, con lancette Dauphine e un tourbillon volante su un quadrante argentato, mentre il lato opposto è parzialmente scheletrato e presenta un secondo fuso orario e un indicatore giorno-notte.

Questi nuovi modelli dimostrano la versatilità e la maestria di Jaeger-LeCoultre nel creare orologi sofisticati e innovativi.

Longines Spirit Flyback

 

 

SpIrIt Flyback dI longIneS

L’arresto del tempo con un solo pulsante è possibile grazie a una straordinaria innovazione ingegneristica del 1935, oggi reinterpretata. Il nuovo Spirit Flyback di Longines offre un’impressionante autonomia di 68 ore, unendo tradizione e tecnologia avanzata nell’arte dell’orologeria.

La classica sequenza start-stop-reset dei cronografi si è evoluta grazie a una funzione innovativa che ha portato queste complicazioni a una nuova dimensione. Conosciuta come “flyback” o, in modo più poetico, “ritorno in volo”, questa funzione permette di arrestare, azzerare e avviare una nuova misurazione con la pressione di un solo pulsante. Questo ingegnoso sistema, brevettato da Longines nel 1935, è stato riproposto dal marchio in una versione avanzata con meccanica automatica certificata COSC, spirale in silicio e ben 68 ore di autonomia nel nuovo Spirit Flyback, proposto a cinquemila euro. Il modello di riferimento vanta una cassa da 42 mm e un bracciale in acciaio, un quadrante con finitura soleil e layout bicompax, oltre a una lunetta girevole bidirezionale con disco in ceramica, che contribuiscono a conferirgli un’identità distintiva e moderna nel panorama dell’orologeria.

Longines Spirit Zulu Time 39mm

Longines Spirit Zulu Time

Per Longines non si tratta del primo GMT da viaggio, onore che va alla serie Spirit Zulu Time 42 lanciata lo scorso anno. Le nuove uscite fanno parte della stessa collezione Spirit Zulu Time, ma stavolta in un pacchetto più compatto di 39mm, che insieme allo spessore di soli 13.5mm ne fa un’opzione estremamente attraente e confortevole da indossare (qui per leggere la recensione completa).

Le nuove proposte si declinano in 4 combinazioni: 3 in acciaio con combinazioni di quadrante e lunetta bidirezionale (24 ore) nero-nero, blu-blu e verde-nero-dorato, e una versione in acciaio con lunetta marrone cioccolato in oro giallo e quadrante antracite. Quest’ultima è la vera protagonista, perché riesce a bilanciare perfettamente le combinazioni di colori con tocchi vintage. Tutti e 4 gli orologi sono alimentati dal calibro L844.4 del marchio, basato sul movimento esclusivo del gruppo ETA A31.L411 che funziona a 3.5 Hz, è certificato COSC e ha una riserva di carica di 72 ore.

Con prezzi accessibili (a seconda della scelta del cinturino in pelle o nato, bracciale e solo acciaio o acciaio e oro), questi orologi offrono un valore eccezionale, specialmente se confrontati con il Tudor Black Bay Pro, decisamente più massiccio e privo di oro. Inoltre, Longines offre una maggiore varietà di colori, rendendo questi orologi una scelta accattivante per coloro che cercano opzioni per un orologio da viaggio. Sono un grande fan.

Maurice Lacroix Aikon Venturer 38

Maurice Lacroix Aikon Venturer 38

Nuovo abito per Maurice Lacroix, nella collezione Aikon.

Il Maurice Lacroix Aikon Venturer 38 è un orologio da polso di lusso che combina stile e funzionalità, perfetto per gli avventurieri urbani e gli esploratori moderni. Con un diametro di 38 mm, la cassa in acciaio inossidabile è di dimensioni contenute, adattandosi perfettamente sia ai polsi maschili che femminili. Il design audace dell’Aikon Venturer è caratterizzato da una lunetta girevole unidirezionale e da indici ben visibili, garantendo una leggibilità eccellente in qualsiasi situazione.

Il quadrante, disponibile in diverse colorazioni, è protetto da un vetro zaffiro antiriflesso e racchiude un movimento automatico di alta qualità che assicura precisione e affidabilità. Il cinturino, realizzato in gomma o acciaio inossidabile, offre comfort e resistenza, mentre la resistenza all’acqua fino a 300 metri rende l’Aikon Venturer adatto per le attività subacquee e gli sport acquatici.

Il Maurice Lacroix Aikon Venturer 38 è in pratica un orologio elegante e funzionale, pensato per gli amanti dell’avventura e del design sofisticato. Con la sua robusta costruzione e l’estetica accattivante, questo segnatempo è una scelta eccellente per chi cerca un orologio di lusso versatile e dal carattere deciso.

MIDO Ocean Star GMT

MIDO Ocean Star GMT

SCOPRI DI PIÚ

Disponibile nella nuova versione GMT, l’Ocean Star di Mido mostra sul quadrante nero l’indicazione di un secondo fuso orario tramite un’apposita lancetta di colore blu, che distingue tra ore diurne e ore notturne sull’anello esterno delle 24 ore. La cassa in acciaio, che alterna superfici lucide e satinate, è garantita impermeabile fino alla pressione di 20 atmosfere ed è sormontata da una lunetta girevole unidirezionale in ceramica, anch’essa in blu come il cinturino in tessuto che completa il look dell’orologio. Il movimento è meccanico a carica automatica, calibro 80 (base ETA C07.661), con riserva di marcia fino a 80 ore.

Mido Multifort TV Big Date

Multifort TV Big Date

La storica iconografia televisiva, rappresentata da un rettangolo quasi quadrato con angoli stondati, continua a essere un emblema nel design moderno. Mido ha attinto a questa silhouette distintiva per presentare il suo Multifort TV Big Date, un orologio che pur essendo fresco di lancio, ha le sue radici profondamente piantate nella tradizione del brand. Mido ha abbracciato questa estetica per la prima volta nel 1973, seguita da interpretazioni nel 1980 e nel 2000. Tuttavia, la vera novità di questo orologio sta nella sua funzione di grande data istantanea posizionata a ore 12, marcando la sua prima apparizione nella gamma Multifort. Questa complicazione è alimentata dal Calibro 80, un movimento decorato con cura, adornato con Cotes de Genève e con il logo Mido sulla sua massa oscillante. La sua affidabilità è ulteriormente rafforzata dalla spirale Nivachron, un materiale avanzato che garantisce resistenza sia ai campi magnetici che agli impatti, con una precisione potenziata dalla sua regolazione in tre diverse posizioni. Con una riserva di carica impressionante di 80 ore, questo movimento è splendidamente esposto attraverso un fondello in vetro zaffiro. Oltre alle sue eccellenti caratteristiche tecniche, la distintiva estetica del Multifort TV Big Date colpisce l’occhio. Una lunetta piatta e quadrata si unisce a un quadrante blu profondo che gradualmente si oscura verso i margini. Questo, combinato con una finitura spazzolata orizzontale, offre giochi di luce affascinanti. Un singolo punto sulla lunetta a ore 12 si allinea con gli indici circolari, caratteristici della serie Multifort, con indici trapezoidali posti ogni quarto d’ora. E per una lettura notturna, la Superluminova sugli indici emette una radiante luce blu-verde.

Nomos Glashütte Club Sport neomatik 42 date blue

Nomos Glashütte Club Sport

Sa come catturare gli sguardi la nuova versione del Club Sport neomatik di Nomos Glashütte, caratterizzato da un quadrante blu galvanico con finitura soleil. Ma anche da un inedito bracciale, che diventa un tutt’uno con l’orologio grazie alle sue maglie unite tra loro senza interruzioni, lucide nella parte centrale e satinate lateralmente e con funzione di sostituzione rapida progettato ad hoc. Con cassa in acciaio, è provvisto di un anello rosso in alluminio anodizzato sul tubetto della corona che, in caso di contatto con l’acqua, segnala se la corona non è perfettamente avvitata. Impermeabile fino a 300 metri, è animato dal calibro automatico DUW 6101 con meccanismo datario brevettato e scappamento proprietario, lo Swing-System di Nomos.

Omega Speedmaster Super Racing

Omega 329.30.44.51.01.003

La teoria dell’effetto farfalla sostiene che piccole variazioni iniziali possono portare a grandi cambiamenti a lungo termine. Omega, una maison svizzera di orologeria, ha introdotto una nuova tecnologia per la sua spirale del bilanciere chiamata Spirate, che consente una regolazione precisa della marcia dell’orologio.

Questa innovazione ha permesso di raggiungere una precisione di soli 0/+2 secondi al giorno, che è già stata implementata nel nuovo Speedmaster Super Racing.

Questo orologio presenta una cassa in acciaio da 44,25 mm e una struttura a nido d’ape sul quadrante, incorniciato da una lunetta in ceramica nera con scala tachimetrica in smalto giallo Grand Feu. Il calibro Co-Axial Master Chronometer 9920 del nuovo Speedmaster Super Racing è un cronografo certificato Metas con piccoli secondi, datario a finestrella e secondo fuso orario. La tecnologia Spirate di Omega ha il potenziale per rivoluzionare il mondo dell’orologeria e può essere integrata in molti altri calibri in futuro.

OMEGA X SWATCH MOONSWATCH

Swatch x Omega Bioceramic MoonSwatch

I due marchi Omega e Swatch, entrambe filiali del gigantesco Swatch Group, hanno presentato l’Omega x Swatch Bioceramic MoonSwatch. Modellati sull’iconico Moonwatch, questi orologi prodotti da Swatch ospitano movimenti cronografici al quarzo all’interno di una cassa realizzata in bioceramica di Swatch, che è un mix di due terzi di ceramica e un terzo di materiale derivato dall’olio di ricino. Le dimensioni degli orologi sono le stesse di un vero Speedy Pro, con la cassa che misura 42 mm di diametro, e diversi tocchi di design sono perfettamente imitati, come le anse attorcigliate, i contatori incavati, la cassa asimmetrici e il lume Super-LumiNova. La collezione è composta da 11 diversi modelli, ciascuno basato su una “missione” separata verso una destinazione nel sistema solare, con tutti e 9 i pianeti (incluso Plutone), il sole e, naturalmente, la luna tutti rappresentati.

Oris Divers Sixty-Five Cotton Candy

Nel 2021, Oris ha sorpreso molti con la sua combinazione di orologi subacquei in bronzo e quadranti dai toni pastello, anche se evocativamente chiamati “Cotton Candy “. Questa era una rivisitazione amata del già popolare modello Divers Sixty-Five dal design vintage. Ora, Oris presenta questi stessi quadranti vivaci e accattivanti, ma con casse in acciaio. Sebbene il bronzo aggiungesse un tocco unico ai pezzi, l’acciaio ha un appeal universale e contribuisce a rendere l’orologio più accessibile a livello di prezzo.

PANERAI LUMINOR BASE LOGO

Per chi desidera un orologio che abbia un forte impatto estetico, Panerai è una scelta insuperabile. Originariamente meno conosciuto nel corso della sua storia, il marchio ha guadagnato popolarità più ampia verso la fine degli anni ’90, in gran parte grazie all’interesse di celebrità come Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger. Oggi, Panerai compete con altri grandi nomi nel segmento di lusso e il suo modello più semplice della linea di punta Luminor rappresenta un eccellente punto di ingresso per coloro che aspirano a diventare “Paneristi”. Questo orologio combina un design iconico e una presenza imponente al polso, mantenendo al contempo una certa semplicità che lo rende attraente per un vasto pubblico.

Patek Philippe Annual Calendar Travel Time 5326G

Patek Philippe Annual Calendar Travel Time 5326G

Ll’icona svizzera neanche questa volta ha deluso il suo pubblico. Il nuovo Patek Philippe Annual Calendar Travel Time Ref. 5326G, è un nuovo segnatempo che fonde la complicazione Travel Time con il calendario annuale. È dotato di un quadrante con le fasi lunari, insieme a un’indicazione dell’ora locale, con finestrelle della data, giorno della settimana e mese. All’interno della cassa in oro bianco da 41 mm, c’è il design Patek Philippe ovunque. Il nuovo Travel Time è alimentato dal nuovo calibro, 31-260 PS QA LU FUS 24H, che consente una solida riserva di carica di 48 ore.

Rado Captain Cook

Rado Captain Cook Automatic ref. R32105353

Conquista inevitabilmente gli sguardi la nuova versione del Captain Cook di Rado, ora declinata in rosso. A sfoggiare questa nuance è il quadrante, proposto con una sfumatura rosso scuro tendente al nero; il nero colora anche l’inserto in ceramica hi-tech che sormonta la lunetta girevole realizzata in acciaio come la cassa, da 42 mm di diametro, e il bracciale a tre file di maglie chiuso da una fibbia tripla in titanio. Con un dato d’impermeabilità pari a 30 atmosfere, l’orologio è equipaggiato dal calibro R763, meccanico a carica automatica, con riserva di marcia di 80 ore e spirale antimagnetica Nivachron.

Rolex Daytona

Daytona 2023

Un Rolex sportivo con fondello trasparente? Rolex ha deciso di fare qualcosa di inedito per un orologio con bracciale Oyster. Il nuovo Daytona ref. 126506-0001 (e 126506-0001 con indici in diamanti baguette) sfoggia il classico quadrante blu ghiaccio, la lunetta in ceramica marrone, e la cassa e il bracciale in platino. Tuttavia, a differenza di tutti i precedenti Daytona, è dotato di un fondello trasparente che lascia intravedere il movimento. Ciò è assolutamente sensato.

Quest’anno, Rolex ha introdotto un innovativo movimento cronografico per il Daytona, il Calibro 4131, e quale modo migliore per esaltarne la bellezza e il talento ingegneristico se non attraverso un fondello in zaffiro? Tutti i nuovi Daytonas saranno equipaggiati con il Calibro 4131, ma soltanto le versioni in platino avranno il fondello in zaffiro. Il Rolex 126506 ha un prezzo su richiesta, ma è probabile che si collochi intorno allo

Rolex Perpetual 1908

PERPETUAL 1908

Non c’è dubbio che il catalogo Rolex offra poche opzioni per gli orologi da sera. Realisticamente, si potrebbe optare per il Day-Date o considerare l’Oyster Perpetual con cinturino in pelle, ma oltre a questi, l’unica alternativa rimane il Cellini. Quest’anno, Rolex ha lanciato la Perpetual 1908 Collection, una serie di raffinati orologi eleganti in metallo prezioso abbinati a cinturini in pelle.

Pur presentando somiglianze con il Cellini, grazie al quadrante aperto, all’assenza di luminescenza e al contatore dei secondi decentrato, il restyling della lunetta zigrinata e la corona più grande e pronunciata conferiscono a questo modello un tocco di eleganza aggiuntivo.

La cassa da 39 mm è disponibile in oro bianco o giallo e presenta una caratteristica inusuale per Rolex: il fondello trasparente che lascia ammirare lo splendido movimento automatico Calibro 7140 (nonostante ci si potrebbe aspettare che fosse a carica manuale).

Seiko 5 Sport 38 mm

SWATCH

SCOPRI DI PIÚ

Il modello di spicco della collezione Seiko 5 Sports è l’SKX Sports Style con una dimensione di 42,5 mm. Nonostante la sua grandezza, si adatta perfettamente al polso. Tuttavia, una versione ridimensionata a 38 mm appare moderna e al passo con le tendenze attuali. È disponibile in una varietà di colori: verde menta (SRPK33), arancione (SRPK35), bianco (SRPK31) e nero (SRPK29), rendendolo una valida opzione più abbordabile rispetto a orologi come il nuovo Tudor Black Bay 54 da 37 mm.

SWATCH Big Bold Irony

SWATCH

SCOPRI DI PIÚ

La maison SWATCH, da oltre quattro decenni simbolo d’innovazione, presenta l’ultimo modello che si fa notare per le sue dimensioni e la vivace varietà cromatica: il Big Bold Irony. Questo segnatempo, con i suoi imponenti 47mm di diametro, presenta una cassa in acciaio e un cinturino in caucciù. Il movimento elettronico al quarzo assicura precisione e affidabilità. Il dettaglio che cattura lo sguardo è il quadrante scheletrato realizzato in bio-ceramica, colorato in tinta con il cinturino, donando al modello un tocco di freschezza e modernità.

Swatch Bioceramic Scuba Fifty Fathoms

Bioceramic Scuba Fifty Fathoms

Dal 2020, Swatch ha iniziato a rinnovare le sue collezioni optando per materiali naturali. In particolare, ha utilizzato bioplastiche derivanti da estratti di semi di ricino e, l’anno successivo, ha combinato questi con la ceramica per creare un materiale brevettato e sostenibile chiamato Bioceramic. Questo materiale ecologico è stato usato per la cassa del Bioceramic Scuba Fifty Fathoms, una collaborazione tra Swatch e Blancpain per commemorare il 70° anniversario del modello di punta di quest’ultima, il Fifty Fathoms, noto come il primo orologio subacqueo dell’era moderna. Questo omaggio si presenta in cinque varianti automatiche, ognuna dedicata a uno degli oceani del mondo. Questa collaborazione sottolinea anche l’impegno di Blancpain, un marchio di alta orologeria, nella tutela degli ecosistemi marini, essendo tra i leader nel settore della conservazione marina.

TAG Heuer Carrera Chronograph Glassbox

TAG Heuer Carrera Chronograph Glassbox

Nel tentativo di competere con il Daytona negli anni ’60, Tag Heuer aveva l’obiettivo di creare qualcosa di unico, pur mantenendo la funzionalità nel settore. Il cronografo stava diventando sempre più desiderabile come orologio da polso, e la sfida consisteva nel proporre qualcosa di distintivo.

Fu così che Tag Heuer ideò il Carrera, giustamente soprannominato “Glassbox“, caratterizzato dal vetro che si estendeva fino al bordo della cassa in acciaio inossidabile, sostituendo la lunetta. Questo design peculiare consente al quadrante di essere visibile praticamente da qualsiasi angolazione. Il vetro bombato enfatizza il quadrante e gli conferisce un aspetto semplicemente affascinante.

Tag Heuer ha ridotto leggermente le dimensioni del Carrera, che ora presenta un diametro di 39 mm in acciaio inossidabile e un prezzo ragionevole di 6.450 dollari (oltre alla versione con quadrante blu, è disponibile anche con quadrante nero).

TAG Heuer Aquaracer 300

Timex M79

SCOPRI DI PIÚ

L’ultima generazione dell’orologio subacqueo Aquaracer di TAG Heuer introduce una serie di modifiche pur rimanendo riconoscibile. Le modifiche incorporano più sottili miglioramenti all’ergonomia e all’esperienza dell’utente, e questi includono in particolare una cassa più sottile e leggera.

I cambiamenti visivamente più evidenti sono la struttura ora più aderente della lunetta – che è in linea con quella dei tipici orologi subacquei moderni – e il quadrante della data a ore 6 sormontato da una lente di ingrandimento circolare (“ciclope”). Le sette nuove versioni includono varianti da 43 mm e 36 mm, e un paio di modelli degni di nota sono in titanio “uno con quadrante / lunetta verde e uno con quadrante retrò / militare che evoca quello dell’Aquaracer del 1978, la referenza 844.

Timex M79 Automatic: orologi da uomo economici

Timex M79

SCOPRI DI PIÚ

Timex ha raddoppiato il grande successo della sua ristampa Q Timex con l’M79, un orologio dall’aspetto simile agli anni ’70 che ospita un movimento automatico con una riserva di carica di 40 ore. L’automatico più economico di questa guida.

Tissot PRX

Tissot PRX

SCOPRI DI PIÚ

Rafforzando il suo status di leader nel settore dell’orologeria, Tissot capitalizza il successo del suo modello PRX, ispirato agli anni ’70, rilanciato nel 2021 e universalmente apprezzato, ampliando significativamente la collezione.

Il modello in primo piano, il PRX con una cassa da 40 mm di diametro e uno spessore di 11,3 mm, è alimentato dal calibro automatico Powermatic 80 (basato su ETA, con 23 rubini, 21.600 alternanze/ora, riserva di carica di 80 ore, spirale Nivachron, e un rotore personalizzato), che è visibile attraverso un oblò di vetro minerale sul fondello.

Il quadrante blu è impreziosito da un motivo a scacchi in rilievo (anche disponibile in nero) e vanta lancette e indici a bastone luminescenti, oltre a un datario a finestrella posizionato alle 3. Il bracciale in acciaio è completato da una chiusura a farfalla personalizzata. L’orologio garantisce un’ impermeabilità fino a una pressione di 10 atmosfere.

Inoltre, Tissot ha introdotto diverse varianti di colore per il quadrante, nuovi cinturini in gomma e un’opzione di quadrante fosforescente. Tuttavia, tra tutte le varianti, quella che più affascina è la versione total black, con movimento al quarzo. Ma le novità non finiscono qui.

Tissot sorprende inoltre il mercato con la sua ultima uscita, rispondendo alla domanda di molti appassionati: il PRX automatico Powermatic 80 ora disponibile nel formato più sottile di 35 mm.

Tissot PRX Digital

Tissot PRX Digital

È stata una sorpresa, ma il Tissot PRX Digital è logicamente coerente. Anche se il PRX è conosciuto come modello meccanico, il suo stile rimanda all’epoca d’oro del quarzo degli anni ’70 e ’80. Il suo display LCD evoca i ricordi degli orologi digitali di quel periodo, come quelli prodotti da Omega e altri marchi. Inoltre, il suo costo lo rende un accessorio piacevole e informale. Si presenta in tre versioni e in due dimensioni: 35 mm e 40 mm.

Tudor Black Bay 54

Tudor Black Bay 54

Il Black Bay 54 è, a mio avviso, uno dei modelli più affascinanti che abbia mai avuto il piacere di esaminare negli ultimi tempi. In passato, Tudor proponeva mini-sub e, attualmente, offre il Black Bay 58. Tuttavia, un moderno subacqueo di 37 mm, con uno spessore di poco più di 11 mm e un sistema di chiusura a T, appare praticamente perfetto sulla carta. Ho avuto l’opportunità di possedere diversi Tudor moderni, e in passato ho sempre avuto l’impressione che le dimensioni fossero leggermente sproporzionate rispetto all’ingombro complessivo. L’equilibrio più raffinato delle dimensioni, unito alla tecnologia del bracciale e all’affidabile movimento di manifattura Tudor, mi portano a credere che questo potrebbe essere il Black Bay migliore fino ad ora.

Vacheron Constantin HISTORIQUES 222

VACHERON CONSTANTIN HISTORIQUES 222

Ritorna un modello che ha segnato la storia di Vacheron Constantin: il 222, disegnato da Jorg Hysek e lanciato nel 1977, in occasione dei 222 anni dalla fondazione della Maison. La sua riedizione offre un’interpretazione aggiornata di questo leggendario modello nella sua versione Jumbo, con cassa in oro giallo da 37 mm e bracciale integrato realizzato nello stesso metallo prezioso.

Il movimento impiegato, di nuova generazione, è il calibro automatico 2455/2 (spessore di 3,6 mm, 28.800 alternanze/ ora, 194 componenti, 27 rubini, riserva di carica di circa 40 ore), visibile dal lato fondello e insignito del Punzone di Ginevra. Sul quadrante dorato lancette e indici sono campiti con sostanza luminescente. Da notare la Croce di Malta in oro bianco posta al 5 sulla cassa.

Zenith PILOT AUTOMATIC

ZENITH PILOT AUTOMATIC

Esistono numerosi orologi da pilota, ma, dal punto di vista tecnico, esiste un solo orologio “Pilota”. Grazie alla lungimiranza del fondatore Georges Favre-Jacot, nel 1888 Zenith ha registrato il marchio per il termine francese “Pilote” e, successivamente, la traduzione inglese “Pilot” nel 1904 (i fratelli Wright hanno effettuato il loro storico volo nel 1903). Pertanto, la manifattura di Le Locle è l’unico marchio autorizzato ad utilizzare il termine “Pilot” sui propri quadranti. La collezione con questo nome è la linea più longeva di Zenith e quest’anno è stata completamente rinnovata.

La scelta migliore della gamma, a nostro avviso (l’orologio è dotato del movimento in-house El Primero ad alta frequenza di Zenith), è l’Automatico a tre lancette da 40 mm in ceramica nera. Ciò che colpisce particolarmente sono le scanalature orizzontali sul quadrante, che richiamano il metallo ondulato della fusoliera degli aerei d’epoca.

Cosa sapere per scegliere il Migliore Orologio da uomo

Ecco una lista dei cinque aspetti chiave che, a mio avviso, ogni appassionato dovrebbe tenere a mente:

  1. Funzionalità e Utilizzo: Prima di tutto, definisci l’utilizzo principale dell’orologio. Vuoi un segnatempo da indossare tutti i giorni, uno sportivo per le tue escursioni o un pezzo elegante per occasioni speciali? La tua decisione influenzerà le caratteristiche che vorrai nel tuo orologio, come la resistenza all’acqua, il tipo di movimento o la presenza di funzioni aggiuntive.
  2. Movimento e Meccanica: L’anima di un orologio è il suo movimento. Desideri un orologio a carica manuale, automatico o al quarzo? O magari sei interessato alle nuove innovazioni dell’orologeria del 2024? La precisione, l’affidabilità e la manifattura del movimento sono cruciali.
  3. Design e Materiali: L’estetica dell’orologio parla di te. Scegli un design che rispecchi la tua personalità e il tuo stile. Considera anche i materiali: ceramica, acciaio inossidabile, titanio o magari leghe innovative? Ogni materiale ha i suoi vantaggi in termini di resistenza, peso e aspetto.
  4. Reputazione del Marchio: Mentre esplori le nuove uscite del 2024, considera anche la storia e la reputazione del marchio. Alcune case orologiere vantano una tradizione centenaria, mentre altre potrebbero essere giovani e innovative. Ogni marca ha una sua unicità e una sua storia da raccontare.
  5. Valore e Durata: Infine, pensa al valore a lungo termine dell’orologio. Sebbene alcuni orologi possano sembrare una spesa considerevabile inizialmente, potrebbero rappresentare un investimento nel tempo, sia in termini di durata che di valore.

Vi suggerisco di mettere questo articolo tra i vostri preferiti, poiché nei mesi a venire lo aggiornerò e arricchirò con ulteriori dettagli.

Altri articoli
Omega Seamaster Diver 300m ‘Paris 2024’ Special Edition

In omaggio alla XXXIII edizione dei Giochi Olimpici, Omega ha lanciato il Seamaster Diver 300M “Paris 2024” Special Edition, un esclusivo segnatempo realizzato per celebrare questa storica manifestazione. Questa Olimpiade segna l’ennesimo capitolo nella lunga tradizione di Omega come Cronometrista Ufficiale, un titolo che l’azienda svizzera detiene con orgoglio dal 1932.

Leggi Tutto »
DOXA SUB 300β Sharkhunter: una spettacolare combinazione di Ceramica Nera e Oro

Nel 1967, DOXA introdusse il SUB, un pioniere degli orologi subacquei professionali. La doppia scala della lunetta si ispirava alle tabelle della Marina Militare degli Stati Uniti per le risalite in sicurezza. Riconoscibile per il suo quadrante arancione, il SUB è stato indossato da numerosi subacquei, tra cui il famoso pioniere delle immersioni, Jacques Cousteau.
Il marchio svizzero presenta ora il SUB 300β Sharkhunter, un modello che combina la cassa in ceramica nera con la lunetta e la corona in oro 3N a 18 carati, ottenendo uno splendido look nero e oro che unisce resistenza e raffinatezza urbana.

Leggi Tutto »
Blancpain x Swatch Scuba Fifty Fathoms Ocean of Storms

Il 2024 segna l’arrivo di un’entusiasmante novità nella serie di orologi Blancpain x Swatch Scuba Fifty Fathoms: il modello “Ocean of Storms”. Questa nuova aggiunta porta la collezione a sei varianti, distaccandosi dai tradizionali omaggi agli oceani terrestri per dedicarsi all’Oceanus Procellarum, noto come “Oceano delle Tempeste”. Questo vasto mare lunare, con un’estensione di oltre due milioni di chilometri quadrati, ispira il design di questa ultima creazione, caratterizzata da una tonalità di nero profondo. La collaborazione tra Blancpain e Swatch continua quindi a esplorare nuovi orizzonti, collegando il mondo della subacquea alla vastità dello spazio.

Leggi Tutto »
2 risposte
  1. Ciao Carmine grazie per le tue spiegazioni molto utili, vorrei regalare a mio fratello un orologio. Lui farà da padrino a mia figlia.. Anche lui amante di orologii…. Vorrei fosse un regalo apprezzato.. Quale orologio mi consigli

  2. Ciao Luisa, dovresti darmi molti più dettagli. Scrivimi in privato via mail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.